CONDIVIDI

Giulio Ciccone, ecco chi è: carriera e curiosità sul ciclista italiano, cosa c’è da sapere, le sue vittorie e i suoi migliori piazzamenti.

giulio ciccone
(LUK BENIES/AFP/Getty Images)

Giulio Ciccone, ciclista abruzzese classe 1994, si è dimostrato uno dei più combattivi corridori degli ultimi anni, soprattutto nelle corse a tappe. Professionista dal 2016, è stato  il terzo più giovane corridore di sempre a vincere una tappa al Giro d’Italia, dietro a un mito del ciclismo come Fausto Coppi e a Luigi Marchisio. Il ciclista è in gara al Giro d’Italia 2019.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Cosa c’è da sapere su Giulio Ciccone

Scalatore passista, si fa notare in montagna sin dai dilettanti, conquistando tra le altre due volte la Gran Premio Città di Boscochiesanuova e una volta la Bassano-Monte Grappa. Nel 2016, passa da professionista con la Bardiani-CSF: arriva subito il successo al Giro d’Italia, alla tappa numero 10 partita da Campi Bisenzio con arrivo a Sestola. Si ritira poi alla tappa numero 19, quindi negli anni successivi è 95° e 40° nella corsa rosa.

Il 2017 è un anno sfortunato, ma riesce comunque a conquistare una tappa e il sesto posto finale al Tour of Utah, l’anno successivo vince poi il Giro dell’Appennino, davanti a Fausto Masnada. Nel Giro d’Italia, si fa notare in montagna, tanto da arrivare secondo nella classifica miglior scalatore, dietro solo a Chris Froome. Quindi vince la classifica scalatori al Giro di Slovacchia. Nel 2019, vince la seconda tappa del Tour du Haut Var, ma soprattutto si fa notare sulle montagne più dure del Giro d’Italia.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore