Bambina morta, aveva 2 anni: “Folgorata da caricabatterie attaccato alla corrente”

0
2
Bambina morta, resta folgorata dal caricabatterie incustodito
Bambina morta, resta folgorata dal caricabatterie incustodito (Getty Images)

Una gravissima mancanza da parte degli adulti in casa è alla base del tragico caso di una bambina morta a soli 2 anni, folgorata da una scossa elettrica.

È da attribuire ad una grave imprudenza il caso della bambina morta a soli 2 anni. La piccola è rimasta folgorata da una scossa elettrica scaturita da un caricabatterie per cellulare, in quel momento non attaccato ad alcun dispositivo. La povera bimba ha preso l’estremità del cavo lasciata libera e collegata dall’altro verso ad una presa di corrente e se lo è messo in bocca. E purtroppo si è verificata una scossa che non ha lasciato scampo al suo esile fisico. Le autorità hanno ricostruito l’accaduto, stabilendo che la bambina morta si trovava con i nonni materni quando è successo il dramma. La piccina era andata a trovarli assieme alla mamma per qualche giorno. La donna però era dovuta uscire ed aveva affidato ai suoi genitori la piccola.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Bambina morta, è stata una tragica fatalità

Sembra che gli anziani abbiano pure provato a fermarla, non riuscendo però ad intervenire in tempo e ad impedire che la loro nipotina mettesse in bocca il cavo del caricabatterie. Subito è partita una corsa contro il tempo verso il più vicino ospedale. Purtroppo però non è stato possibile fare niente per salvare la bimba, che sarebbe giunta già senza vita sul posto. Il tragico avvenimento non avrà alcuna conseguenza in ambito penale: dopo le osservazioni iniziali da parte delle forze dell’ordine, è stato annunciato da un portavoce delle stesse che non ci sarà alcuna indagine. Il decesso della bambina è stato già archiviato e segnalato come incidente domestico. Ma il consiglio che viene dato è quello di non lasciare prese di corrente incustodite alla portata dei più piccoli, e di prendere sempre tutte le precauzioni del caso.