Home News Francesca Costa: rapinata per strada la mamma di Nicolò Zaniolo

Francesca Costa: rapinata per strada la mamma di Nicolò Zaniolo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:09
CONDIVIDI

Nuova disavventura per Francesca Costa: rapinata per strada la mamma di Nicolò Zaniolo, cede il Rolex e soldi, secondo episodio in poche settimane.

francesca costa
(screenshot video)

Disavventura stamattina per Francesca Costa, mamma del talento giallorosso Nicolò Zaniolo: la donna infatti sarebbe stata vittima di una rapina mentre era in viale dell’Aeronautica all’Eur. A denunciare l’accaduto sui social è stato il figlio, centrocampista della Roma: “Mia mamma per la seconda volta ringrazia chi si è permesso di rubare qualcosa che non gli appartiene. Troppo facile vedere una donna sola, minacciarla e di conseguenza derubarla delle sue cose… poi non lamentatevi”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Il nuovo furto ai danni di Francesca Costa

Si tratta del secondo furto che subisce la donna in poco tempo: infatti, qualche settimana fa, alla mamma di Zaniolo era stata rubata l’auto, una Bmw. Però, qualche ora dopo si era tutto risolto per il meglio e la vettura era tornata al suo posto, restituita molto probabilmente dagli stessi autori del furto avvenuto sabato pomeriggio sotto la casa romana del giocatore. A quanto pare, i ladri avevano anche lavato l’auto prima di restituirla.

Stamattina, invece, secondo la ricostruzione che ha fatto proprio Francesca Costa, due uomini in moto con il casco l’hanno avvicinata per derubarla. Per evitare spiacevoli conseguenze, la donna ha consegnato il Rolex, i soldi e le chiavi della macchina. Appena i due si sono allontanati, la mamma di Zaniolo ha provveduto a chiamare i militari dell’Arma dei Carabinieri, denunciando l’accaduto e sostenendo che a rapinarla sarebbero stati due “ragazzi italiani”.