Dramma su un volo Ryanair: malore improvviso, muore una donna

0
1

Una donna britannica, 58 anni, muore sul volo Ryanair all’aeroporto di Maiorca mentre partiva per la Scozia qualche giorno prima del suo compleanno.

(Pixabay)

Una donna inglese è morta tragicamente di fronte a passeggeri inorriditi su un volo Ryanair in partenza da Maiorca, pochi giorni prima del suo compleanno. Janice McNeill, 58 anni, si sentita male all’interno della cabina poco prima del decollo dall’aeroporto di Palma su un volo per Edimburgo. Si ritiene che abbia subito un infarto, riferiscono i media locali. Ai passeggeri è stato chiesto di lasciare l’aereo durante i tentativi di rianimazione.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Il dramma prima del decollo del volo Ryanair

I medici sono stati chiamati a bordo ma è stata dichiarata morta poco dopo. La signora McNeill, che avrebbe dovuto festeggiare il suo 59° compleanno il prossimo lunedì, è considerata scozzese, anche se le autorità locali non hanno confermato da che Stato del Regno Unito provenga. Un medico legale è stato chiamato all’aeroporto insieme a diversi agenti di polizia. Il volo è partito con tre ore di ritardo rispetto a quanto programmato, proprio per consentire i soccorsi alla donna, purtroppo rivelatisi inutili.

Secondo Diario de Mallorca, la morte della donna britannica è stata segnalata al tribunale di Palma, che ha aperto un procedimento. L’autopsia, che dovrebbe essere eseguita domani, chiarirà la causa della morte. “Ryanair estende le sue più sentite condoglianze ai familiari delle vittime e fornisce ogni tipo di assistenza necessaria”, ha spiegato un portavoce della compagnia di volo low cost dopo aver ricostruito quanto accaduto.

Per approfondire –> Emergenze Mediche in aereo: c’è un medico a bordo? Le regole da seguire in caso di malore