Home News Sara Carbonero, la moglie di Casillas operata di tumore maligno – FOTO

Sara Carbonero, la moglie di Casillas operata di tumore maligno – FOTO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:57
CONDIVIDI
Sara Carbonero
Paura per Sara Carbonero: la moglie di Iker Casillas operata per un tumore maligno – FOTO: Instagram

La bella e brava giornalista Sara Carbonero è stata sottoposta ad intervento chirurgico per colpa di un tumore maligno. Suo marito era stato colto da infarto poche settimane fa.

Sara Carbonero è stata operata per la rimozione di un tumore maligno. Lei è la moglie di Iker Casillas, ex portiere del Real Madrid e della Nazionale spagnola, dal 2017 in forza al Porto. Il giocatore era stato sottoposto ad intervento chirurgico a sua volta giusto qualche settimana fa dopo aver subito un improvviso attacco cardiaco durante una normale sessione di allenamento. Il peggio è stato sventato in quel caso, ma ora la sfortuna si è accanita di nuovo contro la coppia, colpendo la bellissima Sara Carbonero. È lei stessa, attraverso un post pubblicato sul suo profilo personale Instagram, ad aver spiegato cosa è successo. Stavolta è toccato a me. Mi hanno trovato un tumore maligno e sono stata operata. È andato tutto bene, ma ho ancora qualche mese di lotta e di trattamenti da fare davanti a me. Ho molta fiducia sul fatto che tutto andrà bene.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Ajax, la festa scudetto diventa un concerto rock – VIDEO

Sara Carbonero: “Ce ne siamo accorti in tempo, ma c’è ancora da lottare”

La Carbonero spiega come è successo tutto quanto. “Qualche giorno fa in una visita di controllo i dottori mi hanno trovato un cancro maligno alle ovaie e mi hanno subito operata. Tutto fortunatamente è andato bene, l’abbiamo scoperto molto presto. Ogni cosa andrà bene. So che la strada sarà dura, ma anche che ci sarà un lieto fine grazie al supporto della mia famiglia e dei medici”. In patria lei, 35 anni, è una vera e propria celebrità ed è famosa quanto il marito Casillas. Si tratta infatti di una nota giornalista sportiva e divenne molto noto l’episodio risalente a quasi 9 anni fa, quando proprio Sara si ritrovò ad intervistare il suo Iker nel post-partita di Spagna-Olanda, dopo la vittoria degli iberici nella finale dei Mondiali di Sudafrica 2010 ai tempi supplementari. Casillas, allora capitano della nazionale, baciò la Carbonero in diretta. La ragazza seppe mantenere un certo contegno professionale ma per giorni non si parlò d’altro se non di quel divertente episodio.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Cuando aún no nos habíamos recuperado de un susto, la vida nos ha vuelto a sorprender. Esta vez me ha tocado a mí, esa dichosa palabra de 6 letras que todavía me cuesta escribir. Hace unos días en una revisión, los médicos me vieron un tumor maligno de ovario y ya he sido operada. Todo ha salido muy bien, afortunadamente lo hemos pillado muy a tiempo pero todavía me quedan unos meses de lucha mientras sigo el tratamiento correspondiente. Estoy tranquila y con la confianza de que todo va a salir bien. Sé que el camino será duro pero también que tendrá un final feliz. Cuento con el apoyo de mi familia y amigos y con un gran equipo médico. Aprovecho para pedir desde aquí a mis compañeros periodistas el respeto y la comprensión con los que siempre me habéis tratado, especialmente en estos momentos tan difíciles y delicados para mí y mi familia.

Un post condiviso da Sara Carbonero (@saracarbonero) in data: