Home News Elezioni Europee 2019, programma completo del Partito democratico

Elezioni Europee 2019, programma completo del Partito democratico

CONDIVIDI

Il 26 maggio prossimo saremo chiamati alle urne per votare i nuovi membri del Parlamento dell’Ue. Scopriamo il programma elettorale del Partito democratico guidato da Nicola Zingaretti.

«Queste elezioni rappresentano una sfida tra tre opzioni: chi vuole mantenere
l’Europa così com’è; chi la vuole ridurre o addirittura distruggere; chi vuole riformarla
per rendere l’Europa più forte, democratica, partecipata e capace di affrontare le
sfide dell’epoca contemporanea: è la scelta del Partito Democratico e dell’insieme
delle forze progressiste e democratiche del nostro continente.»

Questa è una sezione dell’incipt del maestoso programma elettorale Pd: fin dalle prime pagine, il Partito democratico, che quest’anno si presenterà alle elezioni europee legato a Siamo Europei di Carlo Calenda, esprime la sua intenzione di rilanciare il ruolo dell’Italia nelle istituzioni europee e di lavorare per un’Europa più accogliente, unita e solidale. Il partito di Zingaretti lancia così una sfida a tutti partiti italiani, e non, che si erano disposti verso un crescente euro-scetticismo: per il Pd il rapporto con l’Europa è sostanziale per la crescita del nostro paese e del continente.

Programma Partito democratico, ecco i punti salienti

Il programma elettorale del Pd viene suddiviso in quattro macroparti, che vanno a coprire tutte le zone d’intervento e di rinnovo per il partito ritiene immancabili. La  proposta politica si articola attorno a questioni cruciali:

1. Una nuova Europa con al centro le persone.
Per lo sviluppo e l’innovazione, per il lavoro e la coesione
sociale, per l’ambiente.
2. Una nuova Europa vicina ai territori.
Per la tutela e valorizzazione dei prodotti, delle culture e delle
diversità.
3. Una nuova Europa protagonista nel mondo.
Per la pace, la sicurezza e la risposta comune ai problemi
mondiali.
4. Una nuova Europa più democratica.
Per rispondere ai bisogni dei cittadini, degli Stati e delle
imprese.

Nel programma politico si parla di rilancio della crescita grazie a politiche economiche espansive; un salario minimo comune e indennità europea di disoccupazione (punti in comune con gran parte delle liste socialiste e progressiste europee); la promozione di politiche per l’occupazione femminile che portino alla scomparsa del famigerato gender pay gap (divario di retribuzione tra sessi, ndr) e la possibilità di rendere diretta l’elezione del presidente della Commissione Europea, soppiantando il metodo Spitzenkandidat.

Programma Partito democratico, ecco i nomi dei candidati

Circoscrizione Nord Ovest

Pisapia Giuliano, Tinagli Irene, Morando Enrico, Toia Patrizia, Benifei Branco, Bresso Mercedes, Avanza Caterina, Faccani Giuliano, Bersanetti Monica, Graglia Pietro, Borsotto Ivana, Maiorino Pierfrancesco, Crosa Edda, Morgano Luigi, Mastromarino Anna, Mottinelli Pierluigi, Radicchi Angela, Pacente Carmine, Signoroni Lomi Ernestina, Daniele Viotti.

Circoscrizione Nord Est

Calenda Carlo, Gualmini Elisabetta, De Castro Paolo, Variati Achille, De Monte Isabella, Battiston Roberto, Kienge Cecile, Calò Antonio Silvio, Guerra Cecilia, Honsell Furio, Moretti Alessandra, Verron Eric, Mori Roberta, Puglisi Francesca, Puppato Laura.

Circoscrizione Centro

Bonafè Simona, Sassoli David, Gualtieri Roberto, Laureti Camilla, Bartolo Pietro, Covassi Beatrice, Danti Nicola, Nardini Alessandra, Bolaffi Angelo, Novelli Lina, Sall Mamadou, Centioni Alessia, Smeriglio Massimiliano, Troili Olimpia, Verrillo Bianca.

Circoscrizione Sud

Roberti Franco, Picerno Giuseppina, Cozzolino Andrea, Gentile Elena, Ferrandino Giosi, Ballo Gerarta, Brienza Nicola, Cerroni Caterina, Caputo Nicola, Nocera Lucia, Iacucci Franco, Marra Anna, Paolucci Massimo, Keichoud Leila, Piccirilli Eduardo, Petrone Anna, Stomeo Ivan, Verdoliva Mariella.

Circoscrizione Isole

Chinnici Caterina, Bartolo Pietro, Soddu Andrea, Giuffrida Michela, Licciardi Attilio, Puzzolo Virginia, Spicola Mila.