CONDIVIDI

Ancora rivelazione inedite sul “caso” Pamela Prati-Mark Caltagirone. A parlare adesso è la sorella della showgirl, Maria Pireddu. 

Ormai non passa giorno senza che non emerga un nuovo retroscena sul “caso” Pamela Prati-Mark Caltagirone. I due (presunti) promessi sposi hanno tenuto il mondo del gossip per settimane col fiato sospeso, salvo poi lasciare tutti a bocca asciutta. Il matrimonio della showgirl, almeno per ora, non s’ha da fare.

Dopo le ultime rivelazioni di Eliana Michelazzo, la posizione della popolare starlette del Bagaglino sembra essere sempre meno credibile e difendibile. Ma c’è anche chi continua a dirsi certo della buona fede di Pamela Prati. E’ il caso della sorella di quest’ultima, che contattata telefonicamente da Giuseppe Candela per Dagospia ha invitato a una prudenza nell’esprimere giudizio sulla Pamela Nazionale.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La “difesa” della sorella di Pamela Prati

A chi le domanda se Mark Caltagirone esista veramente, Maria Pireddu dà una risposta decisa, ma abbastanza reticente: “Come fate voi a dire che non esiste?”, ha domandato. Dopo di che ha aggiunto allusiva: “Ci sono anche momenti in cui non vedo mia sorella se proprio la vogliamo dire tutta…”. Come dire: non posso sapere tutto (o non voglio dirlo). Resta l’interrogativo iniziale e il mistero.

Ma il punto è un altro: Pamela Prati – sostiene sua sorella – è stata letteralmente tartassata dai giornalisti e, accusata un po’ da tutti di aver annunciato di sposarsi con quell’uomo solo per ottenere visibilità, complici anche le sue precarie condizioni di salute, è finita in una trappola. “Mia sorella si è presentata in televisione, a un certo punto non ha trovato nulla più da dire. Siete stati i primi a fare queste indagini ma annunciare un matrimonio non vuol dire seminare zizzanie un po’ ovunque. Mia sorella non sta bene e l’avete tartassata paurosamente…”.

Le ultime mosse di Eliana Michelazzo

Intanto Eliana Michelazzo, secondo le ultime indiscrezioni riportate da Oggi, non solo avrebbe rotto qualsiasi rapporto lavorativo con Pamela Prati e con Pamela Perricciolo, ma qualche ora fa si sarebbe anche recata alla Questura di Roma Ponte Milvio come persona informata sui fatti inerenti alla querela sull’aggressione con l’acido ai danni della stessa Pamela Prati. I colpi di scena, a quanto pare, sono solo all’inizio…

EDS

 

 

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore