Home News Dramma alla maratona: si accascia e muore, aveva 22 anni

Dramma alla maratona: si accascia e muore, aveva 22 anni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:21
CONDIVIDI

Un dramma si è consumato alla maratona di Cleveland, negli Usa: un’atleta si accascia e muore, Taylor Ceepo aveva solo 22 anni.

Taylor Ceepo
(Facebook)

Una partecipante di 22 anni alla Cleveland Marathon è morta domenica dopo aver avuto un collasso vicino al traguardo. La causa della morte per la giovane atleta, Taylor Ceepo, non è stata resa immediatamente nota. Secondo l’Akron Beacon Journal, Ceepo era a poche centinaia di metri dal traguardo quando crollò verso mezzogiorno. Le temperature a Cleveland erano molto elevate, nella giornata di ieri.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Chi era Taylor Ceepo, studentessa e atleta

Un portavoce dell’ospedale a cui è stata portata Ceepo ha detto a Cleveland.com che era morta all’arrivo nel nosocomio. La ragazza era una neolaureata della Walsh University, a circa un’ora di macchina a sud di Cleveland, a Canton, nell’Ohio, dove giocava nella squadra di calcio. Sui social, il ricordo dell’università frequentata da Taylor Ceepo, che ha anche voluto manifestare vicinanza alla famiglia della 22enne morta in maniera tragica e improvvisa.

Taylor Ceepo era originaria di Medina, nell’Ohio, vicino ad Akron, secondo quanto riporta Cleveland.com. Da alcuni siti Internet, sappiamo che ha giocato a calcio nel ruolo di centrocampista tra il 2015 e il 2017, prima di abbandonare in parte l’attività agonistica per laurearsi con una specializzazione in biologia e altre minori in psicologia e chimica.

Potrebbe anche interessarti –> Leonardo Cenci: il maratoneta voleva incontrare Papa Francesco