Home News Stasera in tv, Report: anticipazioni del 20 maggio

Stasera in tv, Report: anticipazioni del 20 maggio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:01
CONDIVIDI


Stasera in tv, Report: anticipazioni del 20 maggio. Andrà in onda questa sera su Rai 3 il programma di inchiesta condotto da Sigfrido Ranucci. I servizi di oggi saranno Il capitale umano e La grande porcata.

Torna questa sera su Rai 3 l’appuntamento con Sigfrido Ranucci alla conduzione del programma di inchiesta Report. Due saranno i servizi trasmessi dalla trasmissione in questa prima serata: Il capitale umano e La porcata.

Report, l’inchiesta sul Capitale Umano nell’era tecnologica della digitalizzazione

Il primo servizio in onda questa sera, a cura di Michele Buono e con la collaborazione di Andrea De Marco, Simona Peluso e Filippo Proietti si intitolerà Il capitale umano e andrà ad investigare quello che è il valore della conoscenza e del capitale umano all’interno della nuova era tecnologica e digitale che stiamo vivendo. Il servizio analizzerà i sistemi di crescita dei Paesi come Germania e Stati Uniti per comprendere cosa non va nel nostro, ricco di potenziale ma che finisce per perdere sempre più iscritti alle università o per far espatriare le proprie menti più brillanti.

Le eccellenze gastronomiche del nostro Paese e la frode a cui il consumatore è spesso sottoposto

Il secondo servizio della serata invece, dal titolo La porcata, a cura di Emanuele Bellano, con la collaborazione di Alessia Cerantola e Greta Orsi, si occuperà di indagare sulla produzione di due eccellenze gastronomiche italiane, ovvero il prosciutto DOP di Parma e il San Daniele. Le Procure di Torino e Pordenone hanno recentemente appurato che nel processo di lavorazione di questi prodotti si facesse uso di carne di maiale danese, non ammessa dal regolamento il rispetto del quale è necessario per ottenere la prestigiosa certificazione di qualità. Tanto che, a seguito di questa indagine, al 20 % dei prosciutti prodotti è stato revocato il marchio DOP. Una frode che per altro sembrerebbe non essersi arrestata.

Leggi tutte le notizie su Google News