CONDIVIDI

Le prossime elezioni europee 2019, che si terranno questo 26 maggio, saranno fondamentali per tracciare una nuova linea guida politica del Parlamento europeo. Scopriamo quando si terranno e come funzioneranno.

Il 26 maggio 2019 saremo chiamati ai seggi per le nuove Elezioni europee: le votazioni saranno fondamentali per definire i membri nuovo Parlamento europeo. La votazione dei diversi Stati comporterà anche scelta del nuovo Presidente della Commissione europea.

Elezioni Europee 2019, quando si vota

Come deciso dal Consiglio dell’Unione Europea, le urne dei 27 Stati membri si apriranno tra il 23 e il 26 maggio, ma ogni paese ha scelto in maniera autonoma la data: in Italia si voterà domenica 26 maggio e le urne saranno aperte dalle ore 7 alle ore 23.Lo scrutinio inizierà per tutti in maniera contemporanea a partire dalle ore 23.00 di domenica 26 maggio.

Europee 2019, come si vota

Saranno chiamati alle consultazioni elettorali tutti i cittadini aventi diritto al voto di tutti gli Stati dell’Unione Europea. Questa sarà la nona volta che i cittadini dell’Ue si recheranno alle urne per eleggere i rappresentanti del Parlamento europeo. Possono votare tutti i cittadini italiani iscritti alle liste elettorali del proprio comune che avranno compiuto il 18º anno di età entro la data delle elezioni. Sono possibili elettori anche i cittadini stranieri che , a seguito di specifica richiesta, abbiano ottenuto l’iscrizione nell’apposita lista elettorale. Il voto di lista si esprime tracciando sulla scheda, con la matita che vi verrà assegnata al seggio, un segno sul contrassegno corrispondente alla lista. È possibile esprimere fino a tre preferenze per candidati della stella lista (nel caso in cui si esprimano tre preferenze, è obbligatorio scegliere candidati di sesso diverso). Gli elettori italiani risiedenti all’estero che non hanno intenzioni di votare per i membri dello Stato ove risiedono, possono votare per l’elezione di euro-membri appartenenti all’Italia: il voto è attuabile in sezioni adibite come i consolati d’Italia, gli istituti di cultura, le scuole italiane e gli altri locali adibiti all’evento. È importante ricordarsi di portare un documento d’identità valido e la propria tessera elettorale.

 

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore