Home News Londra, mistero sulla morte di Eric Sanfilippo: il 20enne è stato ucciso?

Londra, mistero sulla morte di Eric Sanfilippo: il 20enne è stato ucciso?

CONDIVIDI
il 20enne pisano è stato ucciso?
(Getty Images)

Il giovane pisano Eric Sanfilippo è stato trovato privo di vita in un vicolo di Londra. Le autorità locali attendono l’esame autoptico sulla salma per scoprire le cause del decesso.

Nelle scorse ore è giunta la notizia che un giovane originario di Montopoli (Pisa) è stato trovato morto in un vicolo di Londra lo scorso sabato. Il ragazzo, Eric Sanfilippo, si era trasferito nella Capitale del Regno Unito in cerca di lavoro. Come molti coetanei aveva deciso di affrontare il salto verso la metropoli inglese ed aveva trovato un posto come cameriere. Secondo le informazioni giunte, Eric conduceva una vita tranquilla, fatta di lavoro ed uscite con gli amici.

Il suo corpo è stato ritrovato sabato sera in un vicolo di Londra, vicino ad un cassonetto. Il ragazzo presentava una ferita alla testa, ma dalle prime analisi non sono emersi segni di colluttazione. Proprio l’assenza di segnali visibili di lotta, fa propendere gli investigatori verso la pista di un decesso naturale, anche se per il momento non viene escluso che possa essere stato colpito alle spalle. Prima di pronunciarsi definitivamente sull’accaduto, infatti, si attende il risultato dell’esame autoptico sul cadavere.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Morte Eric Sanfilippo, la madre: “Andiamo a Londra per capire com’è morto nostro figlio”

La notizia della tragica dipartita di Eric è stata già comunicata ai genitori del giovane, i quali si apprestano a raggiungere Londra per il riconoscimento del cadavere e per riportare la salma nel suo paese d’origine. Raggiunta dai media, la madre ha spiegato: “Non posso rilasciare dichiarazioni e non ci sono state notizie sulle cause della morte. Domani io e il mio ex marito, padre di Eric, partiamo per Londra e là speriamo di sapere come è morto nostro figlio”. Oltre alla causa del decesso, infatti, c’è da capire cosa abbia portato Eric nel vicolo, cosa aveva fatto negli istanti immediatamente precedenti e se c’era qualcuno con cui doveva incontrarsi. Pare, infatti, che il decesso risalga all’8 maggio ovvero 3 giorni prima del ritrovamento del corpo. Poco prima il ragazzo stava scambiando dei messaggi con un amico.