Giro d’Italia: Tom Dumoulin non ce la fa, l’olandese abbandona

0
1

Il Giro d’Italia perde uno dei suoi protagonisti annunciati: dopo la caduta di ieri, Tom Dumoulin non ce la fa, l’olandese abbandona.

tom dumoulin ritiro
(LUK BENIES/AFP/Getty Images)

L’olandese Tom Dumoulin (Sunweb) ha abbandonato la quinta tappa del Giro d’Italia, dopo la sua caduta di ieri. Vincitore del 2017 Giro e tra i favoriti dell’edizione 2019, l’olandese Tom Dumoulin (Sunweb) ha rinunciato alla tappa, segnata peraltro da condizioni meteorologiche avverse. Ieri, dopo la caduta, il ciclista si era fatto male al ginocchio destro, ma stamattina si è presentato al via e in molti pensavano ce la potesse fare.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La caduta e il ritiro di Tom Dumoulin al Giro d’Italia

Aveva ricevuto il via libera dallo staff medico della sua squadra. Ma l’olandese ha gettato la spugna dopo alcuni minuti di gara. Al momento del ritiro, il ciclista aveva 4’30” di ritardo in classifica generale dalla maglia rosa, che è vestita dallo sloveno Primoz Roglic. L’anno scorso, Dumoulin ha ottenuto il secondo posto al Giro, dietro al britannico Chris Froome. Quindi aveva ottenuto il secondo posto anche al Tour de France.

Un giro sfortunatissimo per l’olandese che già non era partito al meglio durante la crono di Bologna. Poi ieri la caduta e quel ginocchio insanguinato, infine la scelta di partire comunque stamattina da Frascati, ma appena pochi minuti dopo l’avvio della corsa la scelta di ritirarsi probabilmente per il dolore accusato. Nessuna comunicazione ufficiale, al momento, dalla sua squadra.