CONDIVIDI

Continua la telenovela sul matrimonio di Pamela Prati. Secondo l’ultima indiscrezione, l’avvocato della soubrette avrebbe presentato un esposto alla Procura contro le agenti Eliana Michelazzo e Pamela Perricone.

La trama s’infittisce, adesso pare che l’avvocato di Pamela Prati, Irene Della Rocca, abbia presentato un esposto contro le agenti della soubrette. A comunicarlo è stato Francesco Fredella che ha pubblicato lo sfogo del legale sulle pagine del settimanale ‘Nuovo’: “Ho fatto un esposto nei confronti di due persone alla Procura della Repubblica: Pamela Perricciolo e Eliana Michelazzo, agenti della Prati, che si sarebbero spacciate per me per confermare l’esistenza di Mark Caltagirone con gli autori di una trasmissione televisiva”.

Venuta a conoscenza dell’inganno messo in pratica dalle due, l’avvocato le ha chiamate per redarguirle, ma queste hanno negato tutto sostenendo che con loro c’era un altro avvocato. Prima di presentare l’esposto l’avvocato Della Rocca ha contattato il collega che ha smentito tutto: “Io ho chiamato questo collega per avere conferme ma ha smentito, non sa neanche chi siano Eliana Michelazzo e Pamela Perricciolo”.

Oltre alla denuncia dell’avvocato sembra che Pamela Prati abbia finalmente ammesso di essere stata plagiata dalle sue agenti che l’avrebbero convinta a montare tutta questa storia del matrimonio. Manca la conferma ma dopo che molti giornalisti e personaggi dello spettacolo hanno ormai detto apertamente di non crederle più e di non credere a nulla di questa storia sembra proprio che la verità stia emergendo.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Matrimonio Pamela Prati, Georgette Polizzi esce allo scoperto: “Mi hanno mentito”

Se le dichiarazioni dell’avvocato non bastassero a gettare ulteriori ombre sul matrimonio di Pamela Prati, Georgette Polizzi nelle scorse ore ha alimentato i dubbi dichiarando di non voler stare più al gioco delle agenti. L’ex concorrente di Temptation Island, rappresentata anch’essa dalle agenti di Pamela, ha contattato Gabriele Parpiglia per rivelare i retroscena legati alle sue testimonianze nelle trasmissioni televisive. Secondo quanto rivelato dal giornalista di ‘Chi’.

Il racconto della Polizzi comincia dalla puntata di ‘Live Non è la D’Urso’ a cui aveva partecipato: ” Entro in puntata e mi rendo conto che le cose non tornavano. Dopo la trasmissione, in camerino, mi girano le scatole e la metto al muro. C’era anche Milena Miconi. Le dico che voglio vedere le foto. Eliana mi mostra delle immagini. Ma io non mi fido”. La ragazza ha il dubbio di essere stata raggirata e, dopo aver parlato con il fidanzato, decide di chiedere un confronto alle agenti e a Pamela per chiarire una volta per tutte la situazione.

L’incontro pare sia stato a Roma e proprio in quella occasione Georgette avrebbe avuto la prova che stavano mentendo tutte: “Arrivati nella capitale c’è anche la Prati che dice di star male, che sta soffrendo di attacchi di panico e ansia. A quel punto chiedo le prove dell’esistenza di Mark una volta per tutte e Donna Pamela mi fa vedere una foto diversa da quella che Eliana mi aveva mostrato in camerino. Resto scioccata. Chi è quell’uomo che manda gli audio alla Michelazzo? Perché mi mostrano due immagini diverse? Non sapevo come reagire. Erano lucide. Faccio finta di nulla. Vado via”.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore