Barbara Palombelli sulla figlia Serena: aveva denti mancanti per le botte del padre

0
2


Barbara Palombelli sulla figlia Serena: aveva denti mancanti per le botte del padre. Barbara Palombelli ha ricordato quanto è stato difficile crescere le sue figlie adottive per i traumi subiti a causa delle violenze ricevute dal padre biologico.

Ha raccontato della difficoltà di crescere i suoi figli, Barbara Palombelli, e del difficile percorso per educarli a causa dei traumi subiti nel difficile passato attraversato prima di conoscere i loro genitori adottivi. Con Francesco Rutelli infatti la giornalista ha avuto un figlio naturale e ne ha adottati tre. Una di loro, Serena Rutelli, la stiamo iniziando a conoscere in questi giorni per la partecipazione al Grande Fratello, dove ha avuto contatti anche con una lettera fattale recapitare dalla madre biologica.

Barbara Palombelli, Serena e le violenze subite dal padre biologico

La Palombelli ha raccontato che non è stato semplice crescere i suoi figli. Quando ha preso le sue figlie adottive con sé, le piccole avevano 7 e 10 anni e avevano alcuni denti mancanti in bocca per le botte ricevute dal padre naturale. Per superare i trami ricevuti, la Palombelli ha ricordato, in una intervista al Corriere.it e durante la puntata di Verissimo a Silvia Toffanin, come tutta la famiglia si è dovuta sottoporre ad una terapia di gruppo. Sottolineando infine quanta importanza ha dare il buon esempio come genitori. La Palombelli ha inoltre confessato di combattere da sempre contro l’ansia, una tendenza che l’ha portata però anche a volere sempre di più dalla vita, senza mai accontentarsi e con la quale è riuscita a contrastare una vena di depressione che ha sempre serpeggiato dentro di lei fin dall’adolescenza.
BC
Leggi tutte le notizie su Google News