Ballando con le stelle, scontro tra Raimondo Todaro e Selvaggia Lucarelli

0
3

Scontro a Ballando con le stelle: dopo alcuni tweet satirici della Lucarelli, Raimondo Todaro sbrocca e attacca la giurata. Scopriamo cos’è successo.

La nuova lite è avvenuta ieri sera, durante la nuova puntata del dance show Ballando con le stelle. Particolarmente intenso è stato l’attacco contro la giornalista e giudice Selvaggia Lucarelli, a seguito di diversi tweet pubblicati dalla stessa Lucarelli durante il corso dell’intera serata. La puntata diventa in breve un campo di battaglia per la coppia Todaro-De Girolamo e la giurata Selvaggia Lucarelli.

Ballando con le stelle, i tweet della Lucarelli e la lite in studio

Il contenuto dei post era per la maggior parte composto da scherzi nei confronti di tutti i partecipanti dello show. Un post nello specifico viene pubblicato in diretta, raffigurante l’allieva di ballo di Raimondo Nunzia De Girolamo, generando una reazione esplosiva di Todaro. Di seguito il post.

L’insegnante siciliano sbrocca proprio di fronte alla giornalista milanese che cerca di limitare la situazione spiegando che i tweet non hanno un capro espiatorio, ma che vengono fatti su tutti i ballerini: ma non c’è voce che l’ex ministro Todaro sia disposto ad ascoltare. Raimondo difende la sua allieva a spada tratta intendendo che gli unici problemi riguardo l’esibizione della De Girolamo siano da parte della faziosa giuria, così parla alla Lucarelli:

<<Perché invece di twittare non ci giudichi in diretta?>>, e la Lucarelli incalza Todaro <<Stai uscendo fuori tema. Io tweetto su tutti; ho tweettato di più su Dani Osvaldo che su Nunzia!>>, poi si rivolge a Nunzia <<Qui i voti li devi prendere davvero, Nunzia. Prendi i voti veri, non le liste bloccate. Il popolo non ti ha mai votato.>> sentenzia la Lucarelli terminando il litigio. Sarà poi Fabio Canino ha recensire il litigio avvenuto <<Quest’anno c’era un grande clima di armonia. Mi dispiace tanto di quello che è successo con Raimondo.>>