Morto Gianni De Michelis, l’ex parlamentare socialista aveva 78 anni

0
1

Gianni De MichelisMorto Gianni De Michelis, l’ex parlamentare socialista aveva 78 anni. 

E’ venuto a mancare l’ex parlamentare ed ex ministro Gianni De Michelis. Socialista al fianco di Bettino Craxi è stato ministro dal 1980 al 1992 assumendo vari incarichi nei governi Cossiga, Forlani, Spadolini, Fanfani, Craxi, De Mita e Andreotti. Dopo tangentopoli aveva provato a portare avanti le istanze socialiste in qualità di segretario del Nuovo Psi dal 2001 al 2007. L’ex parlamentare, nato il 26 novembre 1940 a Venezia, è morto nella notte e al momento non sono state rese note le cause del decesso.

De Michelis aderì al Partito Socialista già nel 1960. Nel 1962 era presidente dell’Ugi, movimento universitario di sinistra. Laureato in chimica all’Università di Padova nel 1963 inizia da subito l’attività accademica, prima come assistente e poi come professore incaricato. Infine nel 1980 diventa professore associato di Chimica presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia.

Tra i vari incarichi di governo fu  Ministro delle partecipazioni statali (dal 1980 al 1983), Ministro del lavoro e della previdenza sociale (1983-1987), vicepresidente del Consiglio dei ministri (1988-1989) e infine Ministro degli affari esteri (dal 1989 al 1992).

Famosa la sua passione per il ballo e per le discoteche che lo portò addirittura a creare una guida illustrata ai locali notturni.