Home News Traghetto italiano con 250 passeggeri alla deriva sul mare Adriatico

Traghetto italiano con 250 passeggeri alla deriva sul mare Adriatico

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:57
CONDIVIDI

Ci sarebbe un traghetto italiano con 250 passeggeri alla deriva sul mare Adriatico: i meccanici a bordo stanno provando a risolvere il problema.

traghetto italiano deriva
(Pixabay)

Un traghetto italiano con 250 passeggeri e 92 membri dell’equipaggio a bordo ha riferito di problemi tecnici mentre si recava a Spalato, al largo della costa adriatica. Secondo la compagnia proprietaria dell’imbarcazione, i meccanici a bordo del traghetto stanno cercando di risolvere il problema e portare i passeggeri a terra. Una delle ipotesi al vaglio è che il traghetto in avaria venga trainato.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La situazione del traghetto italiano nel Mar Adriatico

La società non ha dato ulteriori informazioni rispetto a quanto sta accadendo, ma la stampa croata ha riferito che uno dei motori della nave era stato danneggiato e che la nave stava andando alla deriva a nord del mare Adriatico. Il traghetto stava viaggiando dal porto italiano di Ancona e avrebbe dovuto arrivare a Spalato intorno alle 5:00. Per i passeggeri, dunque, il breve viaggio si è trasformato in un inferno.

Due rimorchi sono stati inviati verso il traghetto in avaria, che è a circa dieci miglia nautiche (11,5 miglia terrestri, vale a dire 18,5 km) da un gruppo di isole nell’arcipelago di Kornati, ma secondo i rapporti che giungono in queste ore, i venti forti che spirano sul Mar Adriatico rendono difficile l’operazione.