Morta a 11 anni, la piccola Sara aveva un raro tumore alla schiena

0
1


Morta a 11 anni, la piccola Sara aveva un raro tumore alla schiena. Si è spenta Sara Rizzi. La bimba di 11 anni, originaria di Dolo, non è riuscita a sconfiggere la rara forma di tumore che aveva alla spina dorsale, così aggressiva da non lasciarle scampo.

A sottrarle la sua giovanissima vita è stato un male incurabile, una rara forma di cancro alla schiena che non le ha lasciato scampo. Così si è spenta, a soli 11 anni, la piccola Sara Rizzi, originaria di Dolo, in provincia di Venezia.

Morta a 11 anni, il tumore alla schiena era così aggressivo che non ha lasciato scampo alla piccola Sara

La bimba si era accorta di essere malata solo 7 mesi fa. E’ stato allora, agli inizi di settembre dello scorso anno, che ha dovuto iniziare le cure, sottoponendosi ai cicli di chemioterapia che non le hanno consentito di ricominciare la scuola, la bimba doveva iniziare la prima media, come tutti gli altri suoi coetanei e amici di Cazzago. Contro la forma molto aggressiva di tumore alla spina dorsale che l’ha colpita e che è progredito così rapidamente nel suo giovanissimo corpo per Sara non c’è stato purtroppo più nulla da fare. Il cordoglio e il dolore pervadono in queste ore la famiglia della piccola e l’intera comunità cittadina.
BC
Leggi tutte le notizie su Google News