Allegri Adani, l’opinionista Sky apre alla pace: “Juve, Max unico come Guardiola”

0
1
allegri adani
Dopo la lite allegri adani si prova la pace (Screenshot Video)

L’episodio Allegri Adani della scorsa settimana, con la lite andata in diretta su Sky Sport, lascia spazio ad un tentativo di riconciliazione a sorpresa.

La lite in diretta tv Allegri Adani ha fatto parlare molto negli ultimi giorni. E come sempre accade in questi casi, l’opinione pubblica si spacca in due, sostenendo l’una o l’altra parte. C’entra molto anche la fede sportiva in questa vicenda, che è andata avanti anche a qualche giorno di distanza dall’episodio. Allegri infatti è intervenuto a ‘Che Tempo che Fa’ su Rai 1 e poi ha ricevuto il famoso ‘Tapiro d’Oro’ da Striscia la Notizia, ed in entrambe le circostanze ha continuato a mostrare una certa ostilità nei confronti di Daniele Adani. L’ex calciatore invece l’aveva presa con filosofia e con il sorriso già nei minuti immediatamente successivi a quanto successo. Ed ora l’apprezzatissimo opinionista di Sky Sport va oltre a questo spiacevole episodio, rivolgendo a Massimiliano Allegri i dovuti complimenti. Infatti, nonostante un altro epilogo amaro per la Juventus in ambito internazionale, i bianconeri sono stati capaci di vincere un altro scudetto. Adani di questo ne è consapevole, pur criticando il ‘non gioco’ praticato dal livornese, che preferisce i fatti all’estetica espressiva in campo e quindi preferisce di conseguenza affidarsi ad un calcio muscolare e di quantità per dominare gli avversari.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Allegri Adani, l’ex difensore: “Max unico, alla Juve solo Guardiola dopo di lui”

“Non è facile trovare qualcuno che possa fare meglio di Allegri. La Juventus dovrebbe pensare di sostituirlo solamente con il migliore allenatore al mondo, che attualmente è Pep Guardiola. Se cambi Allegri è per migliorare ulteriormente, ed il nome dello spagnolo è l’unico indicato per riuscire in questo intento”. Un elogio non da poco quindi, dopo la lite Allegri Adani, e che rappresenta anche un risvolto del tutto inaspettato. L’ex difensore di Brescia, Fiorentina ed Inter, oltre che dell’Italia, parla anche della Roma. La società giallorossa deve ripartire con l’attuazione di un nuovo progetto dopo il fallimento di quest’anno, nel quale è in dubbio anche la partecipazione alla prossima edizione della Champions League. “Ci vorrebbe uno come Antonio Conte in panchina per ricostruire tutto. Per me sarebbe la soluzione più plausibile per il leccese, la vedo difficile che possa andare all’Inter, dove Spalletti non intende mollare il proprio posto”.