Home News Salvatore Esposito, chi è: età, vita privata e carriera dell’attore di Gomorra

Salvatore Esposito, chi è: età, vita privata e carriera dell’attore di Gomorra

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:13
CONDIVIDI


Salvatore Esposito, chi è: età, vita privata e carriera dell’attore di Gomorra. Nato a Mugnano di Napoli nel 1986, Salvatore Esposito è divenuto noto al pubblico televisivo per aver vestito i panni di Genny Savastano nella serie televisiva Gomorra. Questa sera l’attore sarà ospite di E poi c’è Cattelan, in onda su Sky Uno, insieme al collega Arturo Muselli.

Salvatore Esposito, le tappe della sua carriera professionale dagli esordi al ruolo di Genny Savastano in Gomorra

Il pubblico televisivo lo ricorderà certamente vestire i panni di Gennaro, detto Genny, Savastano nella serie televisiva Gomorra. Salvatore Esposito nasce a Mugnano di Napoli nel 1986. Fin da quando è piccolissimo manifesta una passione per la recitazione e il cinema che lo porta a partecipare a due cortometraggi per la regia di Luigi Scaglione, Il Consenso e Il Principio del terzo escluso. La sua formazione in campo artistico si avvia frequentando l’Accademia di Teatro Beatrice Bracco e la Scuola di Cinema di Napoli. E’ però solo a Roma, città nella quale si trasferisce, che nel 2013 ottiene un ruolo nella serie televisiva Il can dei camorristi, ispirata alle vicende che coinvolgono il clan dei Casalesi e poi come protagonista nella serie Gomorra interpretando il ruolo di Genny Savastano, figlio del boss don Pietro. Con la regia di Gabriele Mainetti partecipa inoltre nel 2016 alle riprese di Lo chiamavano Jeeg Robot, interpretando il ruolo di Vincenzo e poi, con la regia di Cosimo Alemà veste i panni di Sante nel film Zeta, calandosi in un ambito al quale è legato, il mondo del rap.
Prende parte nel 2017 al film Veleno di Diego Olivares e a quello diretto da Francesco Ebbasta nello stesso anno, AFMV – Addio Fottuti Musi Verdi. Insieme a Cristiano Caccamo è protagonista nel 2018 del film Puoi baciare lo sposo, per la regia di Alessandro Genovesi.

La vita privata dell’attore napoletano

Salvatore Esposito nasce da una famiglia piuttosto umile, il padre Giuseppe è infatti barbiere e la madre, Assunta Vitaliano, una casalinga. L’attore ha un fratellino molto più piccolo di lui, di 9 anni e una fidanzata, Paola Rossi, che nella vita svolge la professione di avvocato. I due non hanno ancora figli ma sperano di averne al momento giusto.
Questa sera Salvatore Esposito sarà ospite di Cattelan nel programma di Sky Uno E poi c’è Cattelan, insieme al collega Arturo Muselli.
BC
Leggi tutte le notizie su Google News