Ciao Darwin, la Procura apre un’inchiesta sull’incidente e sul gioco dei rulli

sull'incidente e sui rulli
(Screenshot Video)

La Procura di Roma ha aperto un’inchiesta sull’incidente occorso al concorrente di ‘Ciao Darwin’ durante le registrazioni del programma, sequestrati i rulli del genodrome.

Ad inizio settimana si è saputo che diversi concorrenti di ‘Ciao Darwin‘, si sono fatti male durante le registrazioni. Gli incidenti si sono verificati durante il gioco dei rulli (o genodrome), in cui gli sfidanti devono passare a velocità su questi evitando di cadere in acqua. Ad avere la peggio è stato Gabriele Marchetti, concorrente di 54 anni, che ha subito lo schiacciamento di alcune vertebre e che, dopo aver subito un’operazione, rischia di rimanere paralizzato.

La famiglia di Marchetti ha denunciato l’accaduto pubblicamente, accusando l’azienda ed i produttori del programma di aver ignorato l’accaduto sia durante la registrazione che nei giorni successivi. Alle accuse mosse, Mediaset ha risposto con una nota ufficiale nella quale  si dice umanamente vicina al concorrente e disposta ad aiutare economicamente la famiglia per qualsiasi esigenza medica. Il cugino di Marchetti, nelle scorse ore, ha anche denunciato gli insulti che il suo parente ha ricevuto da parte di alcuni utenti del web.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Ciao Darwin, la procura apre un’inchiesta sull’incidente

Secondo quanto riportato da ‘Il Messaggero‘, la famiglia del concorrente che rischia la paralisi avrebbe presentato un esposto in procura. Analizzato l’accaduto, la Procura di Roma ha deciso di aprire un’inchiesta contro ignoti sull’accaduto. Gli inquirenti hanno richiesto una perizia sui rulli del genodrome, al fine di chiarire se i gioco presenti i requisiti di sicurezza necessari. A tal fine i rulli sono stati già sequestrati e verranno analizzati nelle prossime ore. E’ probabile, comunque si evolva questa vicenda, che la produzione decida di eliminare il gioco dal programma, nel corso della stessa registrazione, infatti, un’altra concorrente si è fatta male cadendo.