CONDIVIDI

Lieve incidente d’auto per i ministri Di Maio e Bonafede: un’automobile senza freni li ha tamponati in autogrill, il loro racconto.

incidente auto di maio
(screenshot video)

Piccolo incidente d’auto nei pressi di un autogrill per il vicepremier Luigi Di Maio e il suo colleghi di partito, il Guardasigilli Alfonso Bonafede, diretti a Perugia, dove sono attesi per la presentazione di una nuova proposta sulla sanità del M5S, dopo lo scandalo che ha colpito la Giunta regionale umbra. In Umbria ad attenderli c’era il ministro della Salute, Giulia Grillo.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Le parole di Luigi Di Maio dopo l’incidente

Niente di serio, in ogni caso: il vicepremier, affiancato dal ministro Bonafede, ha rilasciato infatti un video in cui spiega quanto accaduto. “Siamo integri, interi, non ci è successo niente”, spiega il ministro Luigi Di Maio, tenendo a sottolineare come si sia trattato di un semplice tamponamento. Ha chiarito il collega Bonafede: “Non c’è stato nessun incidente, eravamo fermi a un autogrill e una macchina senza freni ha iniziato a indietreggiare e ha colpito la nostra in sosta. Probabilmente si sono anche evitati ulteriori problemi”.

Il tutto si è risolto con un semplice CID e il vicepremier afferma: “Se leggete articoli che parlano di paura per il ministro Di Maio, ridetene, perché si è trattato di un normale tamponamento, risolto con una constatazione amichevole”. Il ministro Luigi Di Maio, nel video, ha poi lanciato un messaggio proprio in coincidenza con la festa del 25 aprile.

Ciao a tutti, buon 25 aprile! Ci siete?

Pubblicato da Luigi Di Maio su Giovedì 25 aprile 2019