Home News Autostrada A1, drammatico investimento: pedone travolto e ucciso

Autostrada A1, drammatico investimento: pedone travolto e ucciso

CONDIVIDI

Autostrada A1, drammatico investimento nella tarda serata di ieri: un pedone è stato travolto e ucciso, molti gli aspetti ancora da chiarire.

autostrada a1
(repertorio/Vigili del fuoco)

Stava camminando su un tratto dell’autostrada A1, quando è stato travolto e ucciso: è avvenuto nella tarda serata di ieri, intorno alle 23, tra San Giuliano e San Donato Milanese. Sul luogo del tragico investimento, nel giro di pochi minuti, sono giunti i soccorsi sanitari, la Polizia Stradale e il personale di Autostrade per l’Italia. Diversi i punti oscuri della vicenda: dall’identità dell’uomo investito fino al perché si trovasse sul tratto di autostrada a piedi, cosa vietata oltre che sconsigliatissima.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La dinamica della tragedia sull’Autostrada A1

Per tale ragione, gli investigatori sono al lavoro per capire l’esatta dinamica dell’accaduto: quel che è certo, al momento, è che si allunga la scia di tragedie sulle strade italiane, che non conosce purtroppo fine. Il buio e la pioggia avrebbero a quanto pare diminuito la visibilità sul tratto autostradale, per cui l’uomo alla guida dell’auto non ha potuto fare niente per evitare il pedone, che si è ritrovato improvvisamente davanti.

Per colui che camminava a piedi su quel tratto di autostrada A1 non c’è stato nulla da fare, invece il 55enne alla guida della sua automobile è stato trasportato in codice verde all’ospedale Gaetano Pini in stato di choc. Non si capacita di quanto è accaduto nella tarda serata di ieri, una tragedia causata sicuramente da eccessiva imprudenza ma anche dalle cattive condizioni meteorologiche delle scorse ore.

Leggi anche –> Incidente mortale sull’A15: carambola infernale in autostrada