Home News Iva Zanicchi contro Mara Maionchi: “Mi ha detto che non capisco un...

Iva Zanicchi contro Mara Maionchi: “Mi ha detto che non capisco un c***”

CONDIVIDI

"Mi ha detto che non capisco un c***"Iva Zanicchi ha rifiutato il paragone con Mara Maionchi ed ha raccontato di un episodio sgradevole in cui la discografica le ha detto di non capire nulla di musica.

Tra i giudici di talent show più amati di questi anni ci sono sicuramente Mara Maionchi e Iva Zanicchi. Le due protagoniste del piccolo schermo si fanno apprezzare per il carattere deciso e la capacità di fare valere la propria opinione contro tutti gli altri. L’altro elemento in comune è l’utilizzo quasi sistematico di un linguaggio colorito, spesso sopra le righe e qualche anno fa sicuramente non ben accetto sulla televisione nazionale.

Iva Zanicchi adesso è opinionista, insieme a Cristiano Malgioglio, dell’ultima edizione del ‘Grande Fratello’ targata Barbara D’Urso. Proprio per parlare di questa nuova esperienza l’ex conduttrice di ‘Ok, il prezzo è giusto’ è stata intervistata dal settimanale ‘Oggi‘, al quale ha spiegato che le piace fare parte del reality perché le permette di “spiare” le conversazioni dei concorrenti: “Guardare dal buco della serratura piace un po’ a tutti: è il segreto di questi show. Da piccola, a casa di mio zio, poggiavo l’orecchio contro il muro per sentire litigare i vicini”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Iva Zanicchi: “Mara Maionchi? Mi ha detto che non capisco un c*** di musica”

Quando l’intervistatore azzarda il paragone con Mara Maionchi, però, Iva prende le distanze e dice: “Siamo in realtà piuttosto diverse, sa? Lei, secondo me, ha la parolaccia ‘montata di serie’ sul personaggio. Io sono un po’ più pudica: però se mi scappa, mi scappa”. A quel punto le viene chiesto se è vero che durante la partecipazione a ‘Sanremo Young’ hanno litigato. Iva Zanicchi allora racconta cosa è successo, spiegando di esserci rimasta male per il comportamento della collega: “C’è stato un episodio sgradevole: si stava valutando il talento di una ragazza, e non eravamo d’accordo. Lei a un certo punto, tra la diretta e il fuori onda, mi guarda e sbotta: ‘Tu di musica non capisci un c…’. Non so, io non mi sarei mai permessa. Boh…”.