CONDIVIDI

Terremoto di magnitudo 6.3 nelle Filippine: stato di massima allerta, tremano edifici a Manila e migliaia di persone per le strade.

terremoto filippine
(NOEL CELIS/AFP/Getty Images)

Un terremoto di magnitudo 6,3 ha colpito lunedì le Filippine, ha detto l’U.S Geological Survey (USGS), e un testimone ha detto all’agenzia Reuters che gli edifici che ospitano uffici hanno oscillato nel principale quartiere degli affari della capitale, Manila. Il sisma ha colpito 60 km a nord-ovest di Manila ad una profondità di 40 km. Inizialmente, l’USGS aveva affermato che la magnitudo era 6,4, ma che in seguito l’ha declassata leggermente. Non ci sono state segnalazioni immediate di vittime o danni. Alcune persone hanno evacuato i loro uffici a Manila.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Terremoto nelle Filippine: cosa sta accadendo

Le Filippine si trovano sul cosiddetto “Anello di fuoco” una zona sismicamente attiva, una serie di vulcani a forma di ferro di cavallo e linee di faglia che circondano i bordi dell’Oceano Pacifico. Il sisma si è verificato a 1 chilometro da Gutad, situato a nord-ovest di Manila, secondo l’US Geological Survey. L’agenzia di monitoraggio delle catastrofi delle Filippine ha detto che il sisma ha colpito Castillejos nella provincia di Zambales alle 17:11 ora locale. Sono in corso le operazioni per valutare se ci sono danni, ha detto l’agenzia di trasporti. Anche la pista dell’aeroporto è in fase di ispezione. Alcune aree dell’isola di Luzon sono senza elettricità, hanno detto le autorità.

Migliaia di persone stavano affollando le principali strade della città di Makati e altri quartieri sede di banche d’affari di Pasig e Taguig dopo che molti edifici avevano ordinato l’evacuazione. Makati è il cuore commerciale delle Filippine e sede degli uffici di grandi aziende e banche. L’istituto filippino di vulcanologia e sismologia ha dichiarato che si prevedono scosse di assestamento e danni. Il sisma è stato avvertito nelle province di Zambales e Pampanga, a nord della capitale, e nelle province meridionali di Batangas e Cavite, secondo l’agenzia di sismologia del governo. Le operazioni di controllo e verifica sono ancora in corso.

Leggi anche –> Terremoto a Lucca, scossa avvertita poco fa: cosa sta succedendo