Home News Claudia Koll, chi è: età, vita privata e carriera dell’attrice romana

Claudia Koll, chi è: età, vita privata e carriera dell’attrice romana

CONDIVIDI
claudia koll chi è attrice
(Getty Images)

Claudia Koll è un’attrice e una suora missionaria, divenuta famosa per il suo primo ruolo da protagonista in Così fan tutte di Tinto Brass.

In molti la ricorderanno per essere stata la protagonista si Così fan tutte, commedia del 1992 di Tinto Brass che la lanciò come diva erotica italiana degli anni ’90. Ma Claudia Koll, proprio da quel film e da quel personaggio si è voluta allontanare il più possibile negli anni a seguire. Anzi, si è detta pentita per aver avuto quella parte e ha usato parole molto dure nei confronti del regista. Come attrice, Claudia Koll non ha conosciuto una carriera molto longeva. Sono pochi i titoli cinematografici a cui ha preso parte, meglio è andata con la televisione. Andiamo allora a scoprire qualcosa in più su di lei, ripercorrendo le tappe più importanti della sua vita professionale e soprattutto privata.

Per essere aggiornato su tutte le notizie: CLICCA QUI!

Claudia Koll, chi è: età e carriera dell’attrice romana

Nata a Roma il 17 maggio del 1965, Claudia Koll (pseudonimo di Claudia Maria Rosaria Colacione) ha iniziato a frequentare fin da giovane diversi corsi di teatro. Ottiene piccole parti fino a quando le si presenta la grande occasione. Tinto Brass la sceglie infatti come protagonista della commedia erotica Così fan tutte. Lei accetta e diventa un’icona di quel genere per via della sua naturale bellezza. E’ il 1992 e da quel ruolo, l’attrice non riuscirà più a staccarsi in ambito cinematografico. Miracolo Italiano (1994) e (Cucciolo 1998) seguono la falsa riga della moglie ingenua e infedele e, nel giro di pochi anni, la sua carriera sul grande schermo volge al termine. Nel 1995, però, Claudia Koll aveva conosciuto il mondo televisivo presentando il festival di Sanremo insieme a Pippo Baudo e Anna Falchi. E’ un’esperienza importante per lei che le consentirà di farsi apprezzare molto di più sul piccolo schermo. Linda e il brigadiere (1997-2000), L’impero (2001) e Valeria medico legale (2000-2002) sono serie tv di successo in cui l’attrice romana si è distinta. Nel 2009 ha assunto il ruolo di direttore artistico della Star Rose Acadamy di Roma.

Leggi anche -> La suocera di Giuseppe Conte, Ewa Aulin, recitò con Tinto Brass!

Vita privata, la svolta religiosa

Agli inizi degli anni 2000, Claudia Koll ha vissuto una fervente conversione cattolica che ha stravolto la sua vita. Un ruolo importante hanno certamente avuto le letture d’infanzia della mistica carmelitana Teresa di Lisieux, ma la svolta è avvenuta quando ha accompagnato una coach americana al Giubileo del 2000. Non è stata un’illuminazione immediata ma qualcosa ho percepito”, ha dichiarato l’attrice. Nel 2005 ha fondato la Onlus ‘Le opere del Padre’ e va in giro per il mondo a professare la Parola di Dio. Si è dichiarata missionaria nel 2015 e ha affermato di non aver preso i voti solo per amore. Nel 2010 ha infatti ottenuto l’affidamento di un ragazzo del Burundi, all’epoca 16enne.