CONDIVIDI
marco leonardi padre carcere
(Instagram)

Il giovanissimo concorrente di Ballando con le stelle Marco Leonardi ha parlato del rapporto con suo padre, arrestato e condannato per associazione mafiosa.

“Erano le 4 di notte, ho sentito rumore di elicotteri, auto, luci blu sopra la casa”. E’ così che qualche tempo fa Marco Leonardi ha raccontato la terribile esperienza vissuta nella notte dell’arresto del padre. Francesco Leonardi, detto anche ‘Franco Banana’, venne portato via dalle forze dell’ordine nell’aprile del 2013. E’ stato condannato a 8 anni di carcere per associazione mafiosa e viene ritenuto contiguo al gruppo Santapaola di Belpasso-San Pietro Clarenza. Marco, però, ha preso una strada completamente differente. Oggi è un famoso youtuber ed è in gara nella corrente edizione di Ballando con le stelle insieme a Mia Gabusi. Ma in che rapporti è rimasto con suo padre e come vive la sua carcerazione e, di conseguenza, la sua assenza da casa?

Per essere aggiornato su tutte le notizie: CLICCA QUI!

Marco Leonardi e il rapporto col padre in carcere: “Gli voglio bene, ma i suoi errori…”

Non dev’essere stato facile per Marco Leonardi andare a vendere ferro per strada per dare una mano a sua madre. L’arresto di suo padre Francesco è stata una mazzata terribile per il giovane siciliano, che però ha mostrato quel carattere da leone che sta caratterizzando anche la sua partecipazione a Ballando con le stelle. Di ciò che è accaduto, Marco se n’è fatto un’idea ed ha molte certezze riguardo il rapporto con suo padre: “Gli voglio bene ma non ci vediamo spesso perché non andiamo d’accordo. Abbiamo caratteri diversi – ha spiegato il 17enne di Catania al settimanale Grand Hotel – Non sono arrabbiato con lui. Però penso anche che certi errori avrebbe potuto evitarli. Che avrebbe potuto dedicarsi un po’ di più alla sua famiglia”. Ben altra cosa, invece, è il suo pensiero sulla madre Marinella: “Mamma è una grande donna: è il mio idolo, il mio esempio. Mi ha fatto da madre e da padre e ha avuto gli attributi per tirare su due figli da sola”.