CONDIVIDI

belen stefano secondo figlioStefano De Martino e Belen Rodriguez hanno programmato una seconda luna di miele in Polinesia, le indiscrezioni parlano di un altro figlio in arrivo per la splendida coppia.

Da quando sono tornati insieme non si parla che di loro. Anche se, a dire il vero, anche da separati Stefano De Martino e Belen Rodriguez hanno riempito le pagine delle cronache rosa. Lontani certo, ma in qualche modo tutti pensavano che prima o poi le loro strade si sarebbero riunite. L’amore non se ne è mai andato, quella fiamma che li aveva uniti nel matrimonio e nella famiglia con l’arrivo di Santiago non si è spenta e, anzi, è tornata ardente nelle ultime settimane. E’ stato lo stesso Jeremias Rodriguez, fratello della splendida showgirl, a rivelare recentemente quanto l’argentina abbia sofferto in questi anni per l’assenza del ballerino e presentatore televisivo di Torre Annunziata. Adesso, però, i due sono di nuovo fianco a fianco e hanno progettato una magnifica luna di miele (la seconda) in Polinesia. E chissà che la famiglia non possa allargarsi…

Per essere aggiornato su tutte le notizie: CLICCA QUI!

Belen e Stefano, luna di miele in Polinesia: in arrivo il secondo figlio?

Già, perché amore e passione ritrovati hanno fatto scattare fin da subito le prime indiscrezioni. E se Belen Rodriguez aspettasse il secondo figlio da Stefano De Martino? In queste settimane c’è chi si è spinto parecchio in avanti, rilevando alcuni indizi che potrebbero far pensare a una seconda gravidanza. Lei non ha ovviamente confermato, ma neppure smentito. Che sia adesso o tra qualche mese, però, la showgirl non ha fatto mistero di volere un altro figlio. E, soprattutto, di volerlo dallo stesso padre di Santiago. Ecco perché la luna di miele in Polinesia potrebbe essere l’occasione giusta per provare ad allargare la famiglia e dare a Santiago un fratellino o una sorellina. Anche perché, a questo punto, difficilmente le strade dei due protagonisti di una delle love-story più chiacchierate d’Italia si divideranno ancora.