Home News Valentina Vignali senza freni lecca Kikò Nalli: interviene il Grande Fratello

Valentina Vignali senza freni lecca Kikò Nalli: interviene il Grande Fratello

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:30
CONDIVIDI
interviene il Grande Fratello
(Screenshot Video)

Istigata dai coinquilini, Valentina Vignali sta al gioco e lecca in diretta il petto di Kiko Nalli. Subito dopo il ‘Grande Fratello’ li chiama in confessionale, cosa gli avrà detto?

Questi primi giorni di ‘Grande Fratello’ ci hanno consegnato una Valentina Vignali disinibita sia nel parlare della propria vita sentimentale che negli atteggiamenti. Se nei giorni scorsi la cestista si è fatta notare per le dichiarazioni sull’ex fidanzato, in cui diceva di aver reagito con violenza dopo aver scoperto il tradimento, ed è stata al centro della prima bufala hot di questa edizione, adesso Valentina si è resa protagonista di un azione non apprezzata dalla produzione.

Nel corso della serata di ieri, infatti, i concorrenti del ‘Grande Fratello’ hanno sfidato Valentina a leccare il petto di Kiko Nalli. La cestista si è mostrata pronta ed ha detto loro che non avrebbe avuto alcun problema a farlo: “Guardate che io lo faccio senza problemi. Guardate”. A quel punto l’ex marito di Tina Cipollari si è alzato in piedi ed ha sollevato la maglietta e Valentina lo ha leccato. Orgogliosa della sua prodezza ha poi detto: “Io ho fatto quello che mi avete chiesto, apprezzate. Comunque profumava di bucato”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Valentina Vignali richiamata dal Grande Fratello per aver leccato Kiko Nalli

I ragazzi hanno apprezzato il coraggio e la voglia di mettersi in gioco della coinquilina, ma il produttori pare abbiano gradito un po’ meno: poco dopo l’episodio infatti i due protagonisti sono stati chiamati in confessionale. Dopo qualche minuto all’interno sono usciti insieme con un umore leggermente diverso ma, nonostante le insistenze degli altri, non hanno voluto dire cosa ha detto loro il ‘Grande Fratello‘. Appare evidente in ogni caso che siano stati richiamati a non ripetere simili comportamenti, motivo per cui Mila Suarez se n’è uscita con una battuta delle sue: “Non va bene leccare le tette? Uffa”. Il motivo della censura è probabilmente teso ad evitare che si possa degenerare andando avanti con simili sfide: visto che i gieffini sono costantemente sotto l’occhio delle telecamere e tali scene possono essere registrate e viste da chiunque (compresi soggetti sensibili come i minori) anche in un secondo momento.