Home News Amici, è guerra tra Loredana Bertè e i professori: l’attacco di Alessandra...

Amici, è guerra tra Loredana Bertè e i professori: l’attacco di Alessandra Celentano

CONDIVIDI
Loredana Berté Alessandra Celentano
(screenshot video)

E’ guerra aperta ad Amici di Maria De Filippi tra i professori e Loredana Bertè, unico giudice fisso del talent show: Rudy Zerbi e Alessandra Celentano attaccano la cantautrice.

E’ una faida vera e propria ad Amici, tra professori e giudici. Anzi, l’unico giudice fisso per questa edizione del talent condotto da Maria De Filippi, ovvero Loredana Bertè. La famosa cantautrice, da quando è iniziato il Serale, ha avuto spesso da ridire sulle esibizioni dei ragazzi. Non solo ha chiesto apertamente l’uscita di scena del trapper Jefeo, ma ha aspramente criticato sia Mameli che Alvis. Inoltre, ha proposto e ottenuto che alcuni tra i partecipanti si esibissero in condizioni differenti da quelle ‘privilegiate’. Ad esempio, nella prossima puntata Mameli e Alberto Urso saranno protagonisti di un confronto incrociato, con l’uno che si cimenterà nel genere musicale dell’altro e viceversa. E anche sul ballerino Vincenzo Di Primo, la Bertè ha avuto da ridire.

Per essere aggiornato su tutte le notizie: CLICCA QUI!

Amici, è guerra tra Loredana Bertè e i professori: l’attacco di Alessandra Celentano

Secondo il giudice di Amici, infatti, per Di Primo verrebbero preparate sempre delle coreografie ad hoc. Ovvero, che vanno a nascondere i difetti del ballerino, non pochi secondo Loredana Bertè. Quest’ultima, com’è nel suo stile, ha quindi nemmeno tanto velatamente attaccato i professori che per mesi hanno seguito i ragazzi portandoli poi al Serale. Le osservazioni della cantautrice non sono però passate inosservate. Alcuni professori, infatti, hanno risposto a tono attraverso i social network. In particolar modo, si tratta di Rudy Zerbi e di Alessandro Celentano. Se il primo si è limitato a postare una foto di Loredana Bertè commentando con un laconico “Che cosa vuoi da me?”, giocando col titolo della canzone che ha portato a Sanremo, la Celentano è stata decisamente più diretta: “Io voglio fare una proposta conservatrice (del talento): che la signora Bertè non voti più la danza ma lasci il voto ad una giuria competente o che ha seguito i ragazzi per lunghi mesi nel loro percorso”. Insomma, volano gli stracci tra professori e giudice ad Amici.