CONDIVIDI

Nuovo sfogo di Michael Terlizzi, il concorrente del Grande Fratello in lacrime spiega come stanno le cose: “Non sono gay, mi manca papà”.

Ha avuto una nuova crisi di pianto, dopo quella delle scorse ore, il concorrente del Grande Fratello, Michael Terlizzi. Nei primi giorni di permanenza, si era parlato di una sua presunta omosessualità e il gieffino aveva replicato alle parole del ‘collega’ Cristian Imparato. Questi ora torna sull’argomento e precisa: “Io ho ipotizzato che a turbare Michael fosse questo, ma l’ho fatto in modo pacifico. Volevo proteggerlo”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La verità di Michael Terlizzi, che piange ancora

Pronta la replica di Michael Terlizzi: “Si è ingigantito tutto. Voglio essere chiaro e non voglio dare adito a voci, io non sono omosessuale”. Nei giorni scorsi, il gieffino era stato preso di mira anche per aver affermato di non essere mai stato fidanzato. Di fronte a quello che sta accadendo, la stessa Barbara D’Urso l’ha chiamato in confessionale, spiegandogli che il padre non avrebbe nulla in contrario riguardo la presunta omosessualità.

Michael Terlizzi ha spiegato il proprio punto di vista: “Conosco bene mio padre, so che è così, piango perché mi manca”. La conduttrice lo rassicura: “Devi vivere questo Grande Fratello in tranquillità perché sei forte, poi puoi innamorarti anche di un lavandino, basta che tu sia felice”.