CONDIVIDI

Allarme bomba a Madrid, evacuato il Grattacielo delle ambasciate, noto come Torre Espacio: in corso le verifiche per valutare l’allerta.

madrid allarme bomba
(GABRIEL BOUYS/AFP/Getty Images)

Panico a Madrid, dove per un’allerta legata a una minaccia di presenza di bomba è stato evacuato il grattacielo che ospita le ambasciate per una minaccia bomba. Lo ha reso noto la polizia che ha parlato di una telefonata anonima. L’edificio in questione è noto come Torre Espacio. Al suo interno, si trovano, tra le altre, le ambasciate olandese, australiana, britannica e canadese. La polizia non ha fornito ulteriori dettagli, sono in corso le necessarie verifiche.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Cos’è la Torre Espacio

La Torre Espacio è una delle quattro torri futuristiche che si trovano in Paseo de la Castellana, nel pieno del centro finanziario della capitale spagnola, fu la prima ad essere costruita. Alta 235 metri per complessivi 56 piani, la torre evacuata oggi a Madrid è di proprietà del gruppo filippino Emperador. Oltre che di molte ambasciate, Torre Espacio è anche sede dell’associazione bancaria spagnola (Aeb) e di aziende come la Redbull e la Equifax.

Sono in corso i sopralluoghi per capire se l’allarme bomba sia fondato oppure no. Da quello che si apprende, la polizia spagnola si è limitata a spiegare di aver dovuto fare un’ispezione all’interno della struttura.