Home News Valentina Vignali rivela: “Quando ho scoperto che mi tradiva l’ho picchiato”

Valentina Vignali rivela: “Quando ho scoperto che mi tradiva l’ho picchiato”

CONDIVIDI
"Quando ho scoperto il tradimento l'ho picchiato"
(Instagram)

Valentina Vignali racconta agli altri concorrenti del Grande Fratello la reazione violenta avuta nel momento in cui ha scoperto di essere stata tradita da Stefano Laudoni.

Tra le protagoniste più seguite di questo Grande Fratello c’è sicuramente la bella cestista Valentina Vignali. La ragazza arriva a questo reality da celebrità dei social, una notorietà dovuta sicuramente alla sua avvenenza ed alle foto hot che è solita pubblicare sul proprio profilo, ma che si deve anche alla relazione con il collega Stefano Laudato. I due sono stati una coppia dal 2012 al 2017 e la loro relazione è terminata a causa di un tradimento da parte di quest’ultimo.

Valentina non ha mai nascosto di aver sofferto molto per il tradimento subito, dichiarando persino di essere in grado di sopportare un altro tumore (la cestista ha lottato contro il male in passato), ma di non essere in grado di tollerare un altro tradimento. Proprio di quell’episodio ha parlato la cestista con i concorrenti del Grande Fratello durante uno sfogo.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Valentina Vignali: “Gli ho sfondato la faccia”

Tornando a parlare di come ha scoperto che Stefano la tradiva, Valentina ha spiegato che da tempo aveva dubbi sulla sua fedeltà ed aveva chiesto all’agente di indagare a riguardo. Una sera le è arrivata la conferma che il suo fidanzato vedeva un’altra ragazza e la sua reazione è stata violenta: “Con il pigiama ancora addosso, ho preso la macchina, sono andata a casa di lui e gli ho dato tante di quelle botte che gli ho sfondato la faccia”.

La sera successiva Stefano porge le proprie scuse a Valentina e le spiega di essere stato tentato in un momento difficile del loro rapporto: “Lui poi mi chiama la sera dopo, mi dice di aver fatto una cavolata, che era ubriaco, che era un periodo in cui eravamo distanti, e che lei gli era saltata addosso”. Ancora innamorata, decide di vederlo ma la sua fiducia ormai era incrinata e non c’è stato modo di sistemare il rapporto.