CONDIVIDI
devastata dal dolore: ecco quali sono le sue condizioni
(Screenshot Video)

Stando alle ultime indiscrezioni, Pamela Prati sarebbe stata colpita da un lieve malore: pare che lo stress e la rabbia per le recenti polemiche le abbiano causato uno svenimento.

Questi mesi per Pamela Prati dovrebbero essere tra i più felici della sua vita: la showgirl, infatti, è nel mezzo dei preparativi per il matrimonio con Mark Caltagirone, un imprenditore di cui ancora oggi non si sa nulla. Ma quello che in generale è il momento più bello per qualsiasi donna, si è tramutato nelle ultime settimane in un vero e proprio incubo: in molti si sono chiesti chi fosse quest’uomo, arrivando a dubitare del prossimo matrimonio e persino della sua esistenza.

Le voci su Mark si sono diffuse così tanto, da costringere le manager di Pamela Prati a smentirle ufficialmente in trasmissioni televisive come ‘Live non è la D’Urso‘ e ‘Storie Italiane‘. Con le smentite, però, non sono giunte nuove informazioni sul promesso sposo, il quale ha affidato la propria risposta ad una lettera in cui si dice infastidito dalle voci e determinato a proteggere la propria privacy. Il dubbio è stato ormai instillato e, fino alle prossime nozze, le voci probabilmente continueranno.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Pamela Prati ha avuto un malore? Ecco quali sono le sue condizioni

Le continue voci sull’esistenza del suo compagno hanno fatto infuriare Pamela Prati che qualche giorno fa ha mostrato le prove. Successivamente ha anche rilasciato una dichiarazione a ‘Live non è la D’Urso’ in cui ha specificato: “Non siamo sposati, abbiamo fatto la promessa di matrimonio all’estero, ecco perché non risulta in Italia. Lui non vuole apparire”. A quanto pare nelle scorse ore la tensione causata dalle continue accuse avrebbe subito un lieve malore, ma nulla di grave. L’informazione è stata condivisa dall’entourage che ha spiegato: “E’ distrutta, affranta e arrabbiata per l’accusa di essersi inventata un fidanzato per farsi pubblicità dopo 40 anni di carriera”.