CONDIVIDI

Il noto musicista non vuole che le figlie Francesca e Fabrizia partecipino al reality, e le diffida tramite il suo avvocato dal raccontare del loro rapporto. 

Manca ormai poco all’ingresso nella Casa del Grande Fratello 16 di Francesca e Fabrizia De André. Le due sorelle, figlie di Cristiano e nipoti del grandissimo Faber, diventeranno gieffine a tutti gli effetti in occasione della seconda puntata del reality, in programma lunedì 15 aprile. Ma sono già finite al centro delle cronache perché hanno appena ricevuto una vera e propria diffida legale dal padre, con il monito a non entrino nella Casa per diffamarlo con accuse e altre indiscrezioni sulla loro difficile relazione, di cui le due giovanni hanno più volte parlato in passato.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La decisione delle sorelle De André

Come annunciato dalla conduttrice Barbara D’Urso nel corso della prima puntata, le due sorelle De André parteciperanno alla sfida del GF16 come un unico concorrente. Il loro arrivo nella Casa più spiata d’Italia, insieme ad Alberico Lemme, porterà a 20 il numero totale dei concorrenti. Resta però da vedere se adesso, dopo la lettera dell’avvocato “in nome e per conto” di papà Cristiano, Francesca e Fabrizia se la sentiranno di partecipare comunque al reality. Per il momento, non risulta che abbiano risposto alle dichiarazioni del genitore. Chissà che il suo avvertimento non sortisca l’effetto opposto…

EDS