CONDIVIDI


Ricky Tognazzi, chi è: età, vita e carriera dell’attore e regista milanese.

Classe 1955, Ricky Toganzzi nasce a Milano da uno dei più grandi interpreti del cinema italiano, Ugo Tognazzi. Aiuto regia per Comencini, Avati e Ponzi, inizia la sua carriera professionale come attore per divenire ben presto anche regista. Con Canone inverso – Making love, conquista ben cinque David di Donatello e due Nastri d’Argento. Nel 1995 sposa Simona Izzo, con la quale continua anche oggi un sodalizio anche professionale.

Ricky Tognazzi, le tappe della carriera professionale di attore e regista

E’ nato a Milano nel 1955 da una ballerina irlandese, Pat O’Hara, e da uno degli attori più importanti del cinema italiano, Ugo Tognazzi. Per questo Ricky ha la possibilità di esordire già da molto piccolo, al fianco del padre in Ro. Go. Pa. G. e in I mostri. Alcuni anni dopo è parte del cast, assieme al padre, di Cattivi Pensieri, Dove vai in vacanza? e I viaggiatori della sera.
Recita ne La tragedia di un uomo ridicolo di Bernardo Bertolucci. E’ aiuto regia per registi del calibro di Luigi Comencini, Pupi Avati e Maurizio Ponzi. Nel 1985 è al fianco di Paolo Villaggio e Lino Banfi in I pompieri. Fernanda, segna nel 1987 il suo esordio come regista, nell’episodio Piazza Navona, ideato da Ettore Scola. Tra la fine degli anni ’80 e l’inizio dei ’90 è in modo alternato regista e attore. Nel ruolo di attore ricordiamo Arrivederci e grazie e Una storia semplice, mentre firma la regia di Piccoli equivoci e La scorta, con Claudio Amendola e Leo Gullotta, con il quale è in concorso al Festival di Cannes. Nel 1994 recita in Maniaci sentimentali, diretto da Simona Izzo, che sposerà l’anno successivo, anno in cui recita anche in Un eroe borghese di Michele Placido. Con Canone inverso – Making love, nel 2000, pellicola nella quale è attore e regista, conquista ben cinque David di Donatello e due Nastri d’Argento. Altri due Nastri d’Argento e un Globo d’Oro vincerà il film Il più bel giorno della mia vita, diretto da Cristina Comencini. Nel 2007 recita in Tutte le donne della mia vita, sempre diretto dalla moglie. Dirige nel 2010 Il padre e lo straniero con Alessandro Gassman. Il programma Altrimenti ci arrabbiamo, condotto da Milly Carlucci lo vede tra i giurati nel 2013, insiema a Teresa Mannino e a Benedetta Parodi. Non sono mancate per l’attore e regista nel corso degli anni anche le affermazioni professionali nel mondo del doppiaggio e della pubblicità.

Ricky Tognazzi e la vita  privata

Ricky Tognazzi ha una figlia, Sarah, avuta da Flavia Toso, la sua prima moglie. Dal 1995 è sposato con Simona Izzo con la quale non ha figli.
BC
Leggi tutte le notizie su Google News