Home News Giulio Berruti, chi è: vita privata, carriera e curiosità sull’attore-dentista

Giulio Berruti, chi è: vita privata, carriera e curiosità sull’attore-dentista

CONDIVIDI

Giulio Berruti è considerato uno degli attori più belli in Italia e uno dei più richiesti nelle fiction: ecco tutto quel che c’è da sapere su di lui. 

Nato a Roma il 27 settembre 1984 (era un giovedì), 34 anni, professione attore. Sono questi i “segni particolari” di Giulio Maria Berruti, tra i volti più amati e richiesti della tv italiana, protagonista della serie tv “Ritorno a Rivombrosa, vincitore del talent show “Dance Dance Dance”, con una parte anche nel film di Paolo Virzì “Notti magiche”…

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Giulio Berruti dagli esordi a oggi

La carriera di Giulio Berruti è iniziata molto presto, essendosi avvicinato al mondo della recitazione subito dopo aver terminato il liceo scientifico. Nel 2003 ha avuto un piccolo ruolo nella commedia di Jim Fall “Lizzie McGuire – Da liceale a pop star”. Poi, mentre studiava per ottenere il diploma professionale di odontotecnico, è approdato al cinema: nel 2005 è entrato nel cast del controverso film di Luca Guadagnino “Melissa P.”, al fianco di Elio Germano, interpretando il ruolo di Roberto.

Seguirà un cameo nel film di Giancarlo Scarchilli “Scrivilo sui muri”, al fianco di Cristiana Capotondi e Primo Reggiani, ma è nel 2006 che arriva la notorietà presso il grande pubblico televisivo con la miniserie diretta da Fabrizio Costa “La freccia nera”, che lo vede nei panni di Thomas accanto a Carlo Cartier, Martina Stella, Ennio Fantastichini, Riccardo Scamarcio e Jane Alexander. Successo confermato l’anno successivo, quando Giulio Berruti presta il volto al marchese Andrea Van Necker nella fiction di Canale 5 “La figlia di Elisa – Ritorno a Rivombrosa” (regia di Stefano Alleva), di cui è protagonista.

Nel 2008 Giulio Berruti recita per Antonio De Feo in “Deadly Kitesurf” e compare nei videoclip della canzone di Daniele Stefani “Niente di speciale” e del brano di Rino De Maria “Sangue e cuore”, e nel 2009 è nel cast della miniserie “Il falco e la colomba”, diretta da Giorgio Serafini, dove presta il volto a Giulio Branciforte. Nel 2010 compare nel video de “Gli spietati”, canzone dei Baustelle, ed è al cinema con “Il gusto dell’amore”, di David Pinillos, accanto a Herbert Knaup, Unax Ugalde e Nora Tschirner. Nel frattempo si laurea in odontoiatria e protesi dentaria (confermandosi uno studente modello).

Poi, dopo aver recitato per Thomas Bezucha in “Monte Carlo”, nel 2011 il Nostro è in tv con la serie “Sangue caldo”, diretta da Luigi Parisi, e le miniserie “Angeli e diamanti” (Raffaele Mertes) e “La ragazza americana” (Vittorio Sindoni). Nel 2012 è scelto da Peter Greenaway per “Goltzius and the Pelican Company”, e partecipa al cast della commedia di Cristiano Bortone “10 regole per fare innamorare”. E ancora: “L’amore è imperfetto” di Francesca Muci, la fiction Mediaset “I segreti di Borgo Larici” (2014), il film “Walking on sunshine”, “Ballando con le stelle”…

Giulio Berruti in versione “privata”

Curiosità: Da 12 anni l’attore Giulio Berruti soffre di fibromialgia, nota anche come “malattia fantasma”, e la cosa gli ha creato non poche complicazioni. Per quanto riguarda la sua vita privata (che non ha mai sbandierato), qualche anno fa ha fatto scalpore la sua relazione con Anna Safroncik, sua collega in “Elisa di Rivombrosa, poi è iniziata una storia con Marianna De Martino, che ha lasciato il posto a quella – iniziata e finita più volte – con Maria Sole De Angelis. La sua ultima fiamma, a quanto è dato sapere, è Francesca, un’attrice 21enne nota nel mondo dello spettacolo come Fran Kirchmair. Ma la sera dell’11 aprile 2019 è stato avvistato a una festa organizzata da Maurizio Cattelan in compagnia dell’ex ministro Maria Elena Boschi. E il gossip si è subito messo in moto…

EDS