Home News Incidente nella notte sulla A1, è strage: 2 morti e 5 feriti

Incidente nella notte sulla A1, è strage: 2 morti e 5 feriti

CONDIVIDI
incidente A1
Un incidente gravissimo si è verificato sulla A1 in nottata (Vigili del Fuoco)

Un incidente stradale di proporzioni estremamente gravi è avvenuto questa notte lungo un tratto dell’autostrada A1 Milano-Napoli. Bilancio drammatico.

Un gravissimo incidente stradale si è verificato questa notte lungo un tratto dell’autostrada A1 Milano-Napoli. L’evento ha fatto si che le forze dell’ordine chiudessero l’area interessata per oltre tre ore, dalle 4:15 fino alle 7:40. Purtroppo il bollettino è tragico e parla di 2 morti e di 5 feriti gravi. Ad essere rimasto chiuso è stato in particolare il tratto compreso tra i comuni di Acerra ed Afragola, in provincia di Napoli, all’altezza del km 752,3. L’incidente ha coinvolto in totale sei veicoli in quello che è stato un maxi-tamponamento. Ad essere stati allertati ed a raggiungere il luogo della sciagura nel minor tempo possibile sono stati il personale medico del 118 a bordo di una ambulanza, i Vigili del Fuoco ed alcune pattuglie della Polizia Stradale del posto. Presenti anche alcuni membri del personale della Direzione 6° Tronco di Cassino di Autostrade per l’Italia. Il fatto ha provocato pure una coda lunga 3 km tra le località di Villa literno e di Afragola, via via dileguatasi poi nel corso della mattinata.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Incidente, altre vittime nei giorni scorsi

Per coloro che viaggiano da Roma in direzione di Napoli o di Bari è stato consigliato di imboccare l’A30 Caserta-Salerno in direzione Salerno. Da qui poi occorre prendere l’allacciamento A30/A16 Napoli-Canosa per poi dirigersi verso Napoli oppure verso Canosa. Poco prima delle ore 09:00 c’erano ancora diverse auto incolonnate nel traffico, per una coda di lunghezza pari a circa 2 km. Un altro grave incidente si era verificato a Francavilla in Sinni, in provincia di Potenza, cinque giorni fa. Anche qui le vittime sono state due, con un ferito grave in uno scontro che aveva coinvolto due macchine. I carabinieri ed il personale sanitario a bordo di una ambulanza avevano trovato le due vittime già prive di vita. L’unico superstite è stato trasferito con un elicottero all’ospedale ‘San Carlo’ di Potenza.