CONDIVIDI
gigi d'alessio figlio
Claudio, figlio di Gigi D’Alessio, è a processo per violenze e lesioni. Ad accusarlo la sua ex colf

Claudio, figlio di Gigi D’Alessio, è attualmente a processo con dei capi di imputazione importanti che gli vengono contestati: “È un violento”.

L’ex colf del figlio di Gigi D’Alessio, Claudio, è finito nell’occhio del ciclone per un evento che sarebbe capitato in passato. Ad accusarlo è Halyna Levkova, che all’epoca dei fatti contestati lavorava per l’appunto per il 24enne originario di Napoli. La donna ha rivelato che fu picchiata da quest’ultimo e cacciata di casa mezza nuda nel cuore della notte. “Dovetti andare al pronto soccorso, e mentre mi trovavo lì mi telefonò. Arrivò una minaccia; mi disse che se avessi osato denunciarlo avrebbe fatto venire su i suoi amici di Napoli, “…quelli che sai tu, e faccio uccidere tuo figlio”. La Levkova ha testimoniato per ben due ore e mezza in aula di tribunale nel procedimento a carico di Claudio D’Alessio per lesioni, minacce e violenza privata. All’epoca dei fatti il giovane era fidanzato con Nicole Minetti, celebre per il suo coinvolgimento nell’affaire Ruby e per la vicinanza all’ex premier Silvio Berlusconi.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie aggiornate in tempo reale CLICCA QUI

Gigi D’Alessio, il figlio a processo: il 12 settembre testimonierà la Minetti

La domestica ha anche detto che Claudio D’Alessio l’avrebbe picchiata proprio alla presenza della Minetti. “Quella sera stavano facendo rumore, allora andai da loro per farglielo presente perché con quel fracasso non riuscivo a dormire. Ma lui mi si è subito scagliato contro, aggredendomi. Mi disse ‘È casa mia e faccio quel che voglio’. Quando gli dissi che avrei avvisato suo padre, mi spinse con violenza contro il muro minacciandomi di morte e cacciandomi di casa. La Minetti per la paura si chiuse in camera”. E poi al pronto soccorso ha detto che avrebbe fatto ammazzare mio figlio”. La prossima udienza è stata messa in calendario per il prossimo 12 settembre. E sembra che in tribunale sia stata convocata per rilasciare la sua versione dei fatti proprio Nicole Minetti.