CONDIVIDI

Il cantante Mick Jagger sta male, i medici lo costringono a posticipare il tour: fan dei Rolling Stones in ansia dopo l’annuncio della band.

mick jagger male
(BORIS HORVAT/AFP/Getty Images)

I Rolling Stones stanno posticipando il loro ultimo tour in quanto il loro leggendario cantante Mick Jagger ha bisogno di cure mediche. La conferma arriva direttamente dallo staff della mitica band. La band ha annunciato sabato che il 75enne Jagger è stato informato dai medici che “non può andare in tour in questo momento”. Lo stesso Mick Jagger ha ribadito il concetto con un tweet.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Le condizioni di Mick Jagger: incerti i tempi di recupero

Dallo staff della band hanno aggiunto che “è previsto un recupero completo in modo che possa tornare sul palco il prima possibile”. Il tour No Filter dei Rolling Stones avrebbe dovuto iniziare il 20 aprile a Miami. “Odio davvero lasciarvi andare in questo modo”, ha detto Jagger ai suoi fan in una dichiarazione su Twitter. “Ma lavorerò molto duramente per tornare sul palco non appena possibile”, ha promesso.

Quindi ha spiegato: “Sono così dispiaciuto per tutti i nostri fan in America e in Canada”. Infine ha fatto ancora una volta le scuse più grandi a tutti i fan. Queste alcune delle tappe che erano inizialmente previste: Jacksonville; Houston; il New Orleans Jazz Festival; Pasadena e Santa Clara in California; Seattle; Denver; Washington DC.; Philadelphia; East Rutherford, New Jersey; Chicago; e Ontario, Canada.