Home News Nadia Toffa, il tweet sull’Olocausto fa infuriare il web: ecco cos’ha scritto

Nadia Toffa, il tweet sull’Olocausto fa infuriare il web: ecco cos’ha scritto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:02
CONDIVIDI

Un tweet della “Iena” Nadia Toffa su un argomento politicamente sensibile ha sollevato un vero e proprio polverone. Le parole “incriminate” sono subito diventate virali. 

Nadia Toffa di nuovo nella bufera. Stavolta, però, la sua malattia non c’entra. “Capisco il dolore per lʼOlocausto ma la storia dice che i palestinesi erano lì da tempo”, scrive la “Iena” su Twitter, commentando sulle ultime notizie relative al conflitto in Medio Oriente tra israeliani e palestinesi. Apriti cielo. Il tweet è subito diventato virale, scatenando una valanga di reazioni, molte delle quali critiche nei confronti della sua autrice. “Che il Signore porti pace tra questi popoli – ha aggiunto la Toffa -. Preghiamo per la pace”. Ma intanto è guerra sui social per le sue parole.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Le reazioni all'”uscita” di Nadia Toffa

La questione israelo-palestinese, come noto, è da sempre politicamente sensibile. E un intervento a gamba tesa sul tema da parte di un personaggio che, come la Toffa, da tempo è sotto i riflettori per le sue uscite più o meno felici non poteva che dar fuoco alle micce. La “Iena” non ha temuto il rischio di banalizzare un argomento oltremodo delicato, e ora fa i conti con le reazioni, spesso ruvide (per usare un eufemismo), del popolo del web. “Toffa, ripassi un poʼ di storia”, scrive un utente. E un altro gli fa eco: “Può cortesemente spiegare il nesso con l’Olocausto e quello che afferma?”. “No comment”, o “Ci risparmi la lezione di storia” si legge ancora in risposta al “cinguettio” della nota presentatrice. Ma la lista dei commenti è lunghissima e cresce di minuto in minuto. Resta ora da vedere se seguirà una rettifica o un chiarimento…

Capisco profondamente il dolore per l’olocausto ma la storia dice che i palestinesi erano lì da tempo. che il Signore porti pace tra questi popoli. Preghiamo per la pace 🙏🏿

EDS