CONDIVIDI
anticipazioni sulla puntata del 29 marzo
(Screenshot Video)

Questa sera andrà in onda su Canale 5 la terza puntata del programma condotto da Bonolis, Ciao Darwin: ecco tutte le anticipazioni del 29 marzo.

Il ritorno di Ciao Darwin in prima serata su Canale 5 è stato accolto da un successo di pubblico. Lo storico programma condotto da Paolo Bonolis con la collaborazione comica di Luca Laurenti è stato infatti il programma più seguito delle passate settimane e in questo terzo appuntamento promette di ripetere i medesimi picchi di audience. Merito del successo del programma è un mix di spettacolo e comicità (molte volte triviale) e sensualità, immancabile la parte del programma dedicato al defilé in lingerie.

Non è un caso che tra i momenti più visti in rete nei giorni successivi alla messa in onda delle puntate ci siano gli ingressi di Madre Natura, le bellissime Ema Kovac e Angelina Michelle, ed i successivi siparietti comici tra Luca Laurenti e Paolo Bonolis. Scopriamo dunque cosa accadrà questa sera in una puntata che si preannuncia ricca di curiosità.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Ciao Darwin: anticipazioni della puntata del 29 marzo

La prima novità della settimana riguarda l’ingresso in studio di una nuova splendida Madre Natura che per l’occasione sarà la modella di origini cubane Cicelys Zelies. Quindi verranno accolti gli sfidanti di giornata che saranno le “Cime“, ovvero persone di grande cultura capitanate da Umberto Broccoli, e le “Rape“, persone che hanno una cultura meno approfondita capitanate da Carmen Di Pietro. Il format della sfida è lo stesso delle precedenti edizioni, gli sfidanti sono invitati al confronto durante il quale spiegheranno per quale motivo la loro categoria è superiore all’altra, quindi ci sarà la prova di coraggio, il viaggio nel tempo ed il tradizionale defilè. La sfida verrà però decisa da una prova di cultura generale all’interno della vasca, vince il concorrente che riuscirà a riempire quella dell’avversario rispondendo correttamente alle domande.