CONDIVIDI

Fabrizio Corona, l’ex paparazzo dei vip è tornato in carcere da tre giorni dopo la sospensione dell’affidamento terapeutico: “Rifarei tutto”.

fabrizio corona
(Instagram)

L’ex paparazzo dei vip, Fabrizio Corona, da qualche giorno è tornato in carcere: infatti, è arrivata la decisione del giudice di sospendere l’affidamento terapeutico che gli aveva permesso di lasciare il carcere lo scorso anno. Stando alle parole del suo legale, Ivano Chessa, stavolta Corona dovrà davvero dire basta agli eccessi per riconquistare la libertà perduta.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

L’ultima intervista di Fabrizio Corona prima di tornare in carcere

Ma adesso spunta un’intervista a Telelombardia rilasciata da Fabrizio Corona appena qualche ora prima dell’arresto e che suona quasi profetica: “Rifarei tutto, Fabrizio Corona non cambia mai, morirà così”, dice parlando di sé in terza persona. Quindi prosegue: “In me c’è una parte cattiva e una parte buona, una parte maledetta e una parte profonda. Le mie vicende le racconto, fanno parte della mia esperienza, poi io sono stato bravo perché le ho sapute utilizzare anche commercialmente”.

Per circa un giorno intero, l’emittente locale ha seguito l’ex paparazzo dei vip, raccontandolo nel suo quotidiano. Lui sottolineava: “Tempo 6-7 anni divento Presidente del Consiglio. Uno dei motivi fondamentali per cui ho pagato nella mia vita è stato perché ho manifestato sempre un’identità di pensiero, una libertà di pensiero diversa da tutti gli altri senza preoccuparmi di chi avevo di fronte”. L’arresto è arrivato 48 ore dopo.