Home News Dacca, incendio in un grattacielo: almeno 17 morti – VIDEO

Dacca, incendio in un grattacielo: almeno 17 morti – VIDEO

CONDIVIDI

Bangladesh: il grattacielo di Dacca è colpito da un incendio micidiale, si crede che alcune persone siano intrappolate all’interno della struttura.

dacca incendio
(screenshot video)

Almeno 17 persone sono state confermate morte dopo l’incendio scoppiato in un edificio commerciale di 19 piani a Dacca, oggi 28 marzo. Qualche settimana fa, un incendio mortale nella capitale del Bangladesh ha provocato la morte di almeno 70 persone. Sei vittime odierne  sono decedute mentre nel tentativo disperato di fuga si sono lanciate dalle finestre della struttura, un’altra invece per le gravi ustioni riportate.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Il grave bilancio dell’incendio scoppiato a Dacca

Ma le vittime potrebbero essere molte di più: si ritiene infatti che diverse persone siano intrappolate all’interno della torre nell’area Banani della capitale del Bangladesh, secondo il sito web di The Daily Star. “Quando ho sentito un incendio scoppiare nell’edificio, sono rapidamente uscito dall’edificio”, ha detto Shoikot Rahman all’agenzia di stampa AFP. Quindi ha aggiunto: “Molti dei miei colleghi sono ancora intrappolati in ufficio”. Non c’è un numero ufficiale di persone presenti nell’edificio al momento dell’incendio.

Le persone sono state viste urlare aiuto dalle finestre, mentre alcuni si sono lanciati lungo il lato dell’edificio. I testimoni parlano di molte persone ferite dopo un disperato salto nel vuoto per aver salva la vita. Un portavoce militare, Abdullah Ibne Zaid, ha detto che il corpo di un uomo dello Sri Lanka è stato portato nell’Ospedale Kurmitola dell’esercito e altre 45 persone sono state curate lì. Sono dunque decine e decine i feriti, difficile al momento stabilirne il numero esatto. Decine di pompieri sono stati sostenuti da specialisti della marina e dell’aeronautica nelle operazioni di spegnimento delle fiamme. Intanto, fiamme e denso fumo nero uscivano dalle finestre.

Potrebbe anche interessarti –> Attentato a Dacca: strage di italiani e giapponesi