CONDIVIDI

Morto Bruno Oliviero, era il fotografo e talent scout delle dive italiane: ha scoperto molte attrici e non solo, da Ornella Muti a Ilary Blasi.

Bruno Oliviero
(screenshot video)

Nella sua lunga carriera ha immortalato attrici e modelle italiane tra le più belle di sempre, da Sophia Loren a Monica Bellucci, rivelandosi anche un talent scout: si è spento nelle scorse ore il fotografo delle dive di Cinecittà, Bruno Oliviero. Tra le sue scoperte Ornella Muti e una giovanissima Ilary Blasi. Ma ci sono anche dive internazionali che hanno avuto l’onore di essere fotografate da Bruno Oliviero: tra i nomi illustri, Madonna, Kate Moss e Naomi Campbell.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La lunga carriera di Bruno Oliviero

L’occhio di Bruno Oliviero per le grandi dive del cinema nostrano era quasi ‘clinico’: si pensi che Ornella Muti venne ‘scoperta’ e fotografata a soli 14 anni, ma non è stata l’unica che deve i suoi inizi al fotografo. Abbiamo già fatto menzione di Lady Totti, ma c’è anche – ad esempio – Simona Ventura. Poi ancora Claudia Cardinale, anche lei scoperta a inizio carriera, e in successione rapida Heather Parisi, Sabrina Ferilli, Belen Rodriguez, appena arrivata in Italia.

Difficile pensare a una delle grandi attrici e modelle italiane che per almeno una volta non sia stata immortalata dall’occhio fotografico di Bruno Oliviero, ma non mancano nemmeno i personaggi maschili, dall’attore Alberto Sordi allo stilista Giorgio Armani, passando per Luca Cordero di Montezemolo. Una delle sue scoperte più recenti, infine, è stata Sarah Altobello, nota come la sosia di Melania Trump e attualmente in gara a ‘L’Isola dei Famosi’.