CONDIVIDI

Salvini-Mahmood, stretta di mano e pace fatta – VIDEO. 

Poco dopo il Festival di Sanremo, dopo che Salvini aveva criticato la canzone vincitrice di Mahmood, c’era già stata una telefonata chiarificatrice. È un ragazzo di vent’anni – aveva spiegato Salvini a La Stampa – comincia adesso, mi sono informato sul suo percorso artistico e gli ho voluto dire direttamente che si deve godere la vittoria e che sono felice per lui. È un ragazzo italiano che suo malgrado è stato eletto a simbolo dell’integrazione – spiega – ma lui non si deve integrare, è nato a Milano. Lo hanno messo al centro di una storia che non gli appartiene. Una giuria senza senso, mancava solo mio cugino e sarebbe stata completa. Come se mi chiamassero ad attribuire il Leone d’Oro. Sanremo deciso da un salotto radical chic”.

Salvini Mahmood

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore