CONDIVIDI
carriera e vita privata dell'amatissimo presentatore
(Getty Images)

La morte di Fabrizio Frizzi ha lasciato un vuoto anche nei suoi numerosissimi fan, ripercorriamo la sua storia: carriera e vita privata del presentatore.

Oggi 26 marzo 2019 si celebra il primo anniversario della scomparsa di Fabrizio Frizzi, storico conduttore della Rai deceduto lo scorso anno dopo aver accusato un primo malore verso la vine del 2017. Sin dal giorno in cui è stata comunicata la triste notizia amici, colleghi, familiari e semplici fan hanno manifestato il proprio cordoglio per la scomparsa di una figura unica nel panorama della televisione italiana, un uomo che faceva della cortesia e del sorriso il proprio marchio di fabbrica. Anche la Rai, emittente con la quale in passato c’erano stati diversi screzi, ha voluto omaggiare il proprio dipendente intitolandogli gli studi e creando persino una premiazione a suo nome. In questo giorno in cui viene ricordato sulla Rai e non solo, ripercorriamo dunque la sua carriera e la sua vita privata come omaggio ad un professionista esemplare.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Fabrizio Frizzi chi era: carriera e vita privata dell’amatissimo conduttore

Nato a Roma il 5 febbraio 1958, Fabrizio Frizzi aveva sviluppato sin da ragazzino una propensione per lo spettacolo. I suoi inizi sono stati in radio, dove ha condotto diversi programmi per Radio Antenna Musica, per poi passare alle televisioni locali come Spqr e Tve TeleEtna. L’approdo alla Rai avviene nel 1980 quando viene selezionato come inviato del programma per ragazzi ‘Il barattolo‘, trasmissione di cui diventa conduttore l’anno successivo. Nel 1982 passa a condurre il programma ‘Tandem‘, striscia pomeridiana per ragazzi in cui presenta fino al 1987 insieme a Enza Sampò. Sempre nell’87 conduce ‘Pane e Marmellata’ insieme a Rita Dalla Chiesa (che diventerà poi la sua compagna).

Il 1988 è l’anno della definitiva consacrazione, Frizzi conduce il primo programma serale (Europa Europa) e viene scelto anche per presentare ‘Miss Italia‘(condotto per 15 anni consecutivi fino al 2002), un’edizione di ‘Donna sotto le stelle‘ e la serata evento ‘Una notte d’estate‘. L’anno successivo seguiranno le conduzioni del ‘Festival di Castrocaro‘ e del ‘Festival di Saint Vincent’. Negli anni ’90 seguiranno un infinito numero di programmi tra i quali i più iconici sono sicuramente ‘I Fatti Vostri‘, ‘Scommettiamo che?‘ e ‘Domenica In‘. Nei primi anni 2000 il numero di programmi assegnati diminuisce a vista d’occhio (soprattutto dal 2005 al 2007), poi grazie anche all’intervento decisivo di Carlo Conti torna ad essere una figura di spicco dell’emittente statale. Negli ultimi anni di carriera ha infatti condotto quiz e programmi di successo come ‘I Soliti Ignoti‘, ‘L’Eredità‘ e ‘Tale e quale show‘.

Per quanto riguarda la vita privata, la prima storia d’amore importante è quella con la collega Rita Dalla Chiesa, con la quale si sposa nel 1992 e si separa nel 1998, ottenendo però il divorzio solo nel 2002. I due rimangono in ottimi rapporti, anche quando Fabrizio si innamora di Carlotta Mantovan, ex modella con la quale ha la figlia Stella nel 2012. Nel 2014 convola a nozze per la seconda volta con la bella Carlotta. Un unione che andava a gonfie vele e che è stata spezzata solamente dalla sua inattesa e prematura dipartita.