Home News Stramilano: quando si corre, quanti partecipano, come arrivare e traffico

Stramilano: quando si corre, quanti partecipano, come arrivare e traffico

CONDIVIDI
quanti partecipano, come si arriva e traffico
(Getty Images)

Anche quest’anno è giunto il momento della Stramilano: scopriamo quando si corre, quanti saranno i partecipanti e come si potrà arrivare nella zona della maratona.

Questa domenica (24 marzo), a partire dalle 6 del mattino, Milano si trasforma per un giorno nella Capitale italiana della maratona. Come ormai accade da 48 anni, infatti, il capoluogo lombardo ospiterà la corsa amatoriale e professionistica più partecipata d’Italia, ovvero la Stramilano. La madrina della competizione sarà la modella e conduttrice Federica Fontana, ovviamente presente al momento della partenza e a quello della premiazione ci sarà il sindaco Giuseppe Sala.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Stramilano: quando si corre e quanti partecipano

Per la giornata di domani sono attesi ben 60 mila runner, tra atleti amatoriali, atleti professionisti, vip e bambini. La competizione sarà suddivisa in tre eventi differenti, il primo dei quali è dedicato agli atleti non professionisti e ai vip che parte dalle ore 9:00 da piazza Duomo e attraverserà corso Vittorio Emanuele, Porta Venezia, piazzale Medaglie d’Oro e parco Sempione per concludersi all’Arena (un percorso di 10 chilometri). A partire dalle 11, invece, toccherà agli atleti professionisti che affronteranno un percorso più lungo (21.097 chilometri) per la tradizionale mezza maratona. Nel corso della giornata ci sarà anche spazio per i più piccoli, i quali, partiti da Piazza Duomo come i grandi, affronteranno un percorso di 5 chilometri.

Stramilano: come arrivare e traffico

Data l’importanza e la partecipazione all’evento il Comune di Milano ha interrotto il traffico dei mezzi pubblici nella zona centrale. Verranno chiuse le stazioni M1 e M3 della metro che portano a piazza Duomo, per proseguire il loro percorso da una parte all’altra della città i cittadini dovranno cambiare percorso e cambiare linea alle stazioni Centrale, Cardona e Loreto. Per giungere invece all’iconica piazza, sarà possibile scendere alle fermate limitrofe Cordusio, San Babila, Montenapoleone e Missori. Anche le corse degli altri mezzi pubblici subiranno inevitabilmente delle deviazioni, ecco le linee maggiormente coinvolte:1, 2, 3, 4, 10, 12, 14, 15, 16, 19, 24 e 27 per quanto riguarda i tram; 43, 48, 50, 54, 57, 58, 60, 61, 65, 67, 68, 73, 78, 84 e 94 quelle dei bus. I possibili disagi per i cittadini riguarderanno la fascia oraria 6:30 – 13:00, a partire dal pomeriggio la circolazione tornerà normale.