CONDIVIDI

E’ in corso l’evacuazione dei passeggeri – 1300 in tutto – a bordo della nave da crociera in avaria al largo della Norvegia. Si indaga su un problema ai motori.

Un guasto ai motori unito alle cattive condizioni meteo. Sarebbero queste le cause dell’avaria della nave da Crociere Viking Sky, ferma al largo della Norvegia. E’ in corso l’evacuazione dei suoi 1.300 passeggeri, secondo quanto riferiscono le autorità locali, aggiungendo che navi ed elicotteri sono stati inviati sul posto, dove si registrano vento forte e onde molto alte.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La paura per i passeggeri a bordo

I problemi a bordo dell’imbarcazione della Viking Ocean Cruises, inaugurata nel 2017, sono stati riscontrati verso le ore 14 a circa 4 km e mezzo dalla costa della regione di More og Romsdal, ad ovest della Norvegia. La nave era in rotta da Tromso a Stavanger, nel sud della Norvegia, quando è stato lanciato l’Sos. Per l’evacuazione dei passeggeri (a metà pomeriggio ne erano stati prelevati sono 100 passeggeri) ci si avvale di elicotteri che possono trasportare non più di 20 persone alla volta.

Le condizioni delle persone evacuate (5 delle quali sono state già trasferite in ospedale) al momento non sono note. Al centro sportivo di Farstad è stato predisposto un servizio per la loro accoglienza, ha riferito il Capo dei Vigili del Fuoco, Jens Petter Husoy. Intanto cresce la preoccupazione di fronte alle immagini – già diventate virali sui social – della nave in balia delle onde nell’area di fronte a Hustad, tra le più pericolose della costa norvegese.

EDS

 

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore