Home News Amici 18, Alessandro Casillo dice addio al programma: “Non ero sereno”

Amici 18, Alessandro Casillo dice addio al programma: “Non ero sereno”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:32
CONDIVIDI
dice addio al programma: "Non ero sereno"
(Instagram)

Alessandro Casillo abbandona ufficialmente ‘Amici’ e ne spiega le ragioni attraverso una lunga lettera pubblicata sui social in cui rivela di aver perso la serenità necessaria per inseguire il suo sogno.

Il percorso di Alessandro Casillo nella scuola di ‘Amici’ è stato costellato di alti e bassi. Il cantante aveva mostrato un grande talento ma al contempo una grande fragilità e la sua ammissione al Serale era in dubbio già da qualche settimana. Prima della messa in onda dell’ultima puntata (sabato 16 marzo) abbiamo appreso che Casillo non avrebbe partecipato alle riprese, ma nessuno ha voluto comunicare il perché di quella assenza. A farlo è stato lo stesso concorrente attraverso il suo profilo Instagram in cui ha scritto una lettera indirizzata a Maria De Filippi.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Alessandro Casillo dice addio ad Amici: “Non ero più sereno”

Nella lettera il ragazzo si rivolge a Maria De Filippi, ai professori, ai compagni di percorso e a chi segue il programma. Prima di ogni altra cosa li rassicura sul suo stato emotivo e di salute: “Cara Maria e cari tutti, sono a casa e sto bene”, quindi si dice cosciente di cosa rappresenti l’abbandono delle registrazioni: “Me ne sono andato prima della registrazione della puntata che per me poteva rappresentare l’ultima opportunità di proseguire il mio percorso. Sono pronto a prendermi tutte le responsabilità di questa scelta che è solo mia, e di prendermi ovviamente tutti i giudizi, le critiche e le sentenze”.

Chiarito questo, il ragazzo parla dell’esperienza vissuta, spiega di aver avuto voglia di imparare, crescere e perseguire il sogno di vincere il programma. Ciò nonostante nei 5 mesi di permanenza ha passato momenti difficili (momenti che è conscio facciano parte della vita anche fuori dal programma) e nell’ultimo periodo non riusciva più a trovare la serenità adeguata per continuare: “Posso certamente accettare di non piacere a chi è chiamato a giudicarmi, ma per questo non posso rischiare di perdere lucidità, stima e fiducia in me stesso, di non avere la serenità per continuare, per dare tutto me stesso, e per andare avanti a fare quello che amo come vorrei”, scrive infatti il cantante che poi sottolinea: “Questo è quello che stava succedendo”.

Nessun problema di salute o con una persona nello specifico, insomma, solo l’esigenza di uscire da un contesto che gli stava causando uno stress tale da inficiare il suo lavoro e l’amore per la musica. Nel concludere la missiva, Alessandro spiega che non si tratta di un addio al suo sogno: “Continuerò a cercare la mia strada con la passione di sempre, e la musica sempre al centro”, quindi ringrazia la De Filippi e chi in questi mesi lo ha sostenuto: “Maria ti ringrazio per l’opportunità dal profondo del cuore. Grazie a chi ha creduto in me e a tutte le persone che mi sono state vicine fuori o dentro Amici”.